Cosenza-Benevento: Inzaghi vuole allungare su Pordenone e Crotone

Cosenza-Benevento: Inzaghi vuole allungare su Pordenone e Crotone

Quote del: 08/02/2020

Calcio d’inizio: sabato 9 febbraio, ore 21:00

Stadio: San Vito, Cosenza

Cosenza-Benevento è un incontro valido per la 23a giornata di Serie B, che mette di fronte le squadre di Piero Braglia e Filippo Inzaghi, rispettivamente 18a e 1a forza della Cadetteria. 

Braglia vuole provare ad uscire dalla spirale negativa, ma quella di Inzaghi è una corazzata

Il Cosenza è in crisi: 4 sconfitte consecutive dopo due vittorie. Ma nel periodo che va da novembre ad oggi, per far capire l’entità del problema di risultati da parte dei calabresi, la squadra di Braglia ha raccolto 3 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte. La classifica è impietosa e vede il Cosenza terzultimo a quota 20 punti, solamente 1 in più del Trapani (19°) e a -3 dalla Cremonese in zona playout. La vittoria per i padroni di casa è una mission quasi impossible, ma c’è bisogno di punti e forse, il grande distacco tra il Benevento e il Pordenone, può presentare una squadra, quella ospite, meno affamata di quella di casa.

Dall’altra parte, però, il Benevento di Pippo Inzaghi cercherà di arrivare a questo incontro senza cali di tensione, per continuare la propria corsa apparentemente inarrestabile verso il ritorno in Serie A. I campani, infatti, forti del +15 sui Ramarri e del +16 sugli Squali, possono pensare addirittura di allungare il distacco tra sé e le inseguitrici, in un campionato cadetto da record. La squadra di Inzaghi ha vinto 12 delle ultime 17 partite, contando anche pareggi ed 1 sconfitta: lo stato di forma e la consapevolezza sono quelle della grande squadra. Almeno, per la categoria.

Le probabili formazioni

Cosenza (3-4-3): Saracco; Capela, Monaco, Idda; Casasola, Bruccini, Prezioso, D’Orazio; Baez, Asencio, Pierini.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Volta, Caldirola, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Viola; Insigne, Sau; Coda.

Cosenza-Benevento, uno sguardo alle quote

Quote decisamente sbilanciate in favore degli ospiti: la vittoria del Cosenza, infatti, è quotata 4.00, mentre il pareggio 3.00 e la vittoria del Benevento 2.10.

Alla luce di quanto detto poc’anzi, consigliamo quindi la quota dell’Over 2.5, data a 2.20: prevediamo infatti una partita con più di qualche gol, visto il dislivello di classifica e le motivazioni di entrambe le squadre. Il Benevento, salvo scivoloni improvvisi e perpetui, è la squadra più vicina ad essere la vincente della Serie B di quest’anno. Il Gol trova un’intrigante quota di 1.95, ma chi invece dovesse nutrire particolare fiducia negli ospiti e desiderasse trovare una quota un po’ più alta, può giocarsi il 2+Over 2.5, dato a 3.50.

X