Pronostici Serie B: le partite di venerdì 24 luglio 2020

Pronostici Serie B: le partite di venerdì 24 luglio 2020

Non di sola Serie A vivono le scommesse sportive online, e infatti oggi vi anticipiamo i match più interessanti della 36° giornata del campionato di calcio di Serie B. La situazione di classifica è piuttosto definita nei piani alti e in quelli bassi, ma mancano ancora diversi verdetti.

Pronostici Serie B: giornata numero 36

Tutte e dieci le gare della 36° giornata di Serie B si giocano venerdì 24 luglio, con l’anticipo tra Livorno e Crotone ad aprire le danze alle 18.45. I padroni di casa, alle prese con una situazione paradossale (il mancato rinnovo a fine giugno di alcuni calciatori in scadenza), sono ormai già retrocessi in Serie C, mentre gli ospiti hanno un margine discreto (6 punti) sul 3° posto: se il campionato finisse oggi, sarebbero promossi in Serie A senza passare dagli spareggi. Ma ecco i match più interessanti, con l’analisi in ottica scommesse.

Cremonese-Spezia (ore 21)

Se lo Spezia vuole continuare a dar fastidio al Crotone, giocandosi il 2° posto fino in fondo, deve per forza passare dai 3 punti sul campo della Cremonese – anche perché i calabresi difficilmente mancheranno l’appuntamento con la vittoria, in casa dell’ultima in classifica. Occhio però che questa Cremonese sta facendo di tutto per evitare i playout, e ci sta riuscendo: 11 punti nelle ultime 5 gare, condite da 3 vittorie e 2 pareggi, 7 gol fatti e 4 subiti (di cui 3 nel pareggio esterno contro la Salernitana del 29 giugno scorso). Lo Spezia invece sta alternando successi – due di fila con Cosenza e Livorno – a sconfitte – 3 nelle ultime 5, di cui due in casa – perciò non ci fidiamo molto degli ospiti e puntiamo su una doppia chance che ha comunque una quota discretta.

Entella-Perugia (ore 21)

Dopo l’ennesimo ribaltone stagionale, con l’allontanamento di Serse Cosmi e il ritorno di Massimo Oddo e del suo staff alla guida tecnica, il Perugia deve tornare a vincere sul non semplice campo dell’Entella, per mantenere quel 15° posto che vorrebbe dire salvezza senza passare dai Playout. La situazione in casa del Grifone non è certo delle più semplici: Oddo ha avuto pochi giorni per lavorare, anche se conosce il gruppo. L’Entella invece nutre ancora qualche velleità di Playoff, anche se sono 3 i punti da recuperare e altrettante le squadre da superare. Padroni di casa comunque in striscia positiva (3 pareggi e 1 vittoria). Ci aspettiamo una gara abbastanza ruvida, con pochi gol segnati.

Trapani-Pescara (ore 21)

Partita di importanza gargantuesca, sia per il Trapani sia per il Pescara. Padroni di casa attualmente penultimi a 35 punti (sarebbero 37 sul campo, senza la penalizzazione), a 6 lunghezze dal 17° posto della Juve Stabia (che significherebbe Playout) e a 7 dal 16° proprio del Pescara, a sua volta a pari punti con un Perugia che precede gli abruzzesi in classifica grazie agli scontri diretti. Il Trapani ha interrotto la sua striscia positiva lo scorso 17 luglio, perdendo 3-2 sul campo del Pisa, ma ha fatto vedere di essere una squadra viva, tra le più in forma nel lotto delle pretendenti alla salvezza. Così non si può dire del Pescara, che seppure abbia perso solo 1 volta nelle ultime 5 partite, non è andata oltre a 4 pareggi, di cui 3 consecutivi.

Cremonese-Spezia: X/2 –> Quota 1,40

Entella-Perugia: Under 2,5 –> Quota 1,67

Trapani-Pescara: 1 –> 2,45

Giocando queste 3 partite in multipla, si avrebbe un totalizzatore globale di 5,72. Ipotizzando di scommettere 10€, la vincita potenziale sarebbe di 57,28€. Ricordiamo che potete anche optare per le giocate in singola, anche se il sistema di scommesse è una modalità di gioco più remunerativa – sebbene maggiormente rischiosa.

X