Benfica-Ajax ottavi di finale Champions League 2021-2022

Benfica-Ajax: al Da Luz Lanceri favoriti dopo aver dominato il girone di Champions

Allo stadio Da Luz di Lisbona si sfideranno Benfica e Ajax per l’andata degli ottavi di UEFA Champions League. Percorso netto degli olandesi nei Gironi, dove non hanno lasciato neanche un punto alle avversarie. Il Benfica invece si può vantare di aver tenuto dietro in classifica il Barcellona. Lanceri leggermente favoriti e col vantaggio di poter giocare il ritorno all’Amsterdam Arena. Ecco i nostri consigli per questa sfida europea.

Quote del: 21/02/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 23 febbraio, ore 21.00

Sede: Stadio Da Luz, Lisbona (Portogallo)

BENFICA-AJAX
LE MIGLIORI QUOTE

Benfica-Ajax, la presentazione

Partiamo dai padroni di casa del Benfica, che hanno vinto una sola volta contro l’Ajax nella propria storia, un 3-1 nella gara d’andata della Coppa Campioni 1968/69. Inoltre, i lusitani hanno vinto solo due delle ultime 11 sfide contro avversarie olandesi in Coppa dei Campioni/Champions League, a fronte di quattro pareggi e cinque sconfitte. Il Benfica si è guadagnato la qualificazione arrivando secondo nel Girone E con otto punti, meno 10 dal Bayern Monaco inarrivabile, con due vittorie, due pareggi e due ko.

Tuttavia la squadra di Nélson Veríssimo (che collezionerà la sua prima panchina in Champions League), subentrato allo storico Jorge Jesus, è stata in grado di tenere dietro il Barcellona condannandolo all’Europa League, con un 3-0 in casa e un pari al Camp Nou. Il Benfica ha mantenuto la porta inviolata in cinque delle ultime sette partite di Champions League, comprese le ultime due. L’unica squadra ad aver segnato contro le Aquile è stata il Bayern Monaco in questa stagione. In Liga Portugal il Benfica è terzo, a 12 punti dal Porto capolista e dietro anche al solito Sporting Lisbona.

Ora concentriamoci sull’Ajax, una squadra che ha letteralmente dominato il Girone C di Champions League. I Lanceri si sono qualificati a punteggio pieno come Bayern Monaco e Liverpool (stabilendo il record del club nella competizione), segnando ben 20 gol in sei partite e subendone appena cinque. L’Ajax è imbattuto nelle ultime tre trasferte in casa del Benfica in Coppa dei Campioni/Champions League.

Tra queste, la sfida più recente si è disputata con Erik ten Hag che sedeva già in panchina: pareggio per 1-1 durante la fase a gironi nel novembre 2018. Anche in Eredivisie gli olandesi volano, sono primi a 57 punti (venendo da sette successi consecutivi) davanti a PSV e Fayenoord. La banda di ten Hag è anche approdata agevolmente alle semifinali di Coppa battendo 5-0 il Vitesse a inizio febbraio. Dalla stagione 2018-19, l’Ajax è imbattuto nei quattro incontri disputati contro squadre portoghesi in Champions League, comprese due vittorie contro lo Sporting Lisbona nella fase a gironi di questa stagione.

Per questo incontro noi consideriamo comunque favoriti i Lanceri in virtù dell’ottima forma e dell’enorme tasso tecnico a disposizione del tecnico, ma sarà una sfida sicuramente molto tecnica e combattuta per entrambe le formazioni.

Le probabili formazioni

Il Benfica si dovrebbe schierare con un 4-4-2. Vlachodimos in porta, ottimo nella fase a gironi, sarà difeso dalla linea composta da una difesa come sempre prestigiosa composta da Lazaro, Otamdendi, Vertonghen e Grimaldo. Rafa Silva, Weigl, Paulo Bernardo e il brasiliano Everton a centrocampo con Nunez e Ramos centravanti.

L’Ajax possiede un enorme tasso tecnico, soprattutto nella coppia offensiva Tadic-Haller. Il primo, dall’esordio nella competizione nel 2018, ha già creato 77 occasioni da gol di cui 11 assist. Il secondo invece ha già segnato 10 reti in sei presente, meglio di Haaland che ne ha impiegate sette. Antony l’altro attaccante con Klaassen, Alvarez e Berghuis a comporre il trio di centrocampo.

Benfica (4-4-2): Vlachodimos; Lazaro, Otamdendi, Vertonghen, Grimaldo; Rafa Silva, Weigl, Paulo Bernardo, Everton; Gonçalo Ramos, Darwin Nunez. Allenatore: Nelson Verissimo.

Ajax (4-3-3): Pasveer; Mazraoui, Timber, Martinez, Blind; Klaassen, Alvarez, Berghuis; Antony, Haller, Tadic. Allenatore: Erik Ten Hag.

Benfica-Ajax, quote e pronostico

Vediamo favorito l’Ajax in virtù delle buone statistiche contro squadre portoghesi, del bellissimo percorso netto nei Gironi e della forma attuale della squadra in Eredivisie, e anche le quote sulla Champions League, pendono dalla parte del club olandese. Haller e Tadic si stanno dimostrando una grandissima coppia in grado di punire chiunque, e non ci sorprenderebbe se segnassero anche in questa occasione. Difficile prevedere il risultato finale, ma senza dubbio ci sarà dello spettacolo. Noi puntiamo sull’Over 2,5 e sul successo dei Lanceri, con la sfida che, secondo noi, si sbloccherà già nel primo tempo.

BENFICA-AJAX
LE QUOTE LIVE

Crediti Immagine: Getty Images

X