Pronostico Inter-Real Madrid: Zidane senza Benzema, formazione confermata per Conte - le ultimissime

Pronostico Inter-Real Madrid: Zidane senza Benzema, formazione confermata per Conte – le ultimissime

Stasera al Meazza di San Siro va in scena la partita clou delle italiane impegnate in Europa: ecco il nostro pronostico per Inter-Real Madrid. I nerazzurri sono pronti ad assaltare le merengues, per centrare quel successo che in Champions League quest’anno non è ancora arrivato. Gli ospiti devono fare i conti con un paio di assenze pesanti, ma non possono permettersi di perdere: rischierebbero una clamorosa eliminazione ai gironi, come non è mai successo nella sua gloriosa storia.

QUOTE LIVE
INTER-REAL MADRID

Qui Inter

L’atmosfera ad Appiano Gentile è quella della grande attesa. L’Inter è chiamata ad una prestazione di livello assoluto, dal 1’ al 90’, per superare l’ostacolo Real Madrid, già battuto per 3-1 a San Siro 22 anni fa (ultima sfida casalinga contro le merengues). Proprio la continuità è stata la peggior nemica dei ragazzi di Antonio Conte, in questo primo scorcio di stagione: spesso l’Inter ha avuto bisogno di prendere uno o due schiaffi, prima di svegliarsi dal torpore e cominciare a giocare davvero.

I tifosi, almeno stasera, si risparmierebbero volentieri qualche patema d’animo. L’Inter deve fare la partita e sotto questo punto di vista saranno fondamentali i centrocampisti. Vidal è chiamato ad alzare l’asticella, visto che finora ha deluso; Barella dovrà replicare la gara sontuosa dell’andata (ricordate l’assist di tacco a Lautaro?); Gagliardini avrà il non facile compito di contrastare la fisicità di Casemiro. Non ci dovrebbero essere cambi rispetto alla formazione annunciata: avanti col 3-4-1-2 con l’ex Cagliari nel ruolo di trequartista.

Forse ti interessa anche —> Inter-Real Madrid: analisi del match e quote <—

Qui Real Madrid

Zinedine Zidane rischia grosso. In campionato, il Real è a -6 dalla Real Sociedad capolista (anche se con una gara in meno) e nelle ultime 5 uscite ha vinto solo 2 volte, perdendo altrettante e pareggiando l’ultima uscita contro il Villareal. In Champions è fermo proprio alla vittoria dell’andata contro i nerazzurri, ma ha perso clamorosamente in casa contro lo Shakhtar e ha pareggiato in Germania contro il Borussia Monchengladbach.

Siccome piove sempre sul bagnato, a complicare ulteriormente la situazione ci si sono messi anche gli infortuni dei due giocatori probabilmente più impattanti in rosa, cioè il capitano Sergio Ramos e l’attaccante Karim Benzema: entrambi non saranno della partita stasera, e verranno sostituiti rispettivamente da Nacho e da Mariano Diaz,  unico altro centravanti di ruolo a disposizione del tecnico francese.

Le probabili formazioni

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vidal, Young; Barella; Lukaku, Lautaro Martinez

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Nacho, Varane, Mendy; Casemiro, Modric, Kroos; Asensio, Mariano Diaz, Hazard

Pronostico Inter-Real Madrid: chi la spunterà?

All’andata finì 3-2 per le merengues, ma il risultato sarebbe potuto essere anche più rotondo in termini di reti segnate: sia Real sia Inter ebbero numerose altre occasioni da gol nitide. Pronosticare un Over 2,5 a 1,53, una delle quote sulla Champions League di questa partita, dunque non è un’eresia. Molto dipenderà probabilmente dal minuto in cui verrà segnato l’eventuale primo gol.

TUTTE LE QUOTE
INTER-REAL MADRID

X