Real Madrid-Manchester City semifinale ritorno Champions League 2021-22 Benzema Vinicius Junior

Real Madrid-Manchester City: Ancelotti dopo la Liga vuole prendersi anche la finale di Champions

Terminato il turno dei campionati nazionali ritorna il torneo calcistico più importante del panorama mondiale, la Champions League. Martedì e mercoledì andranno in scena le semifinali di ritorno. Se la partita di martedì sembra già indirizzata con il Liverpool favoritissimo per la finale, la partita di mercoledì è ancora tutta da scrivere. Il 4 maggio al Santiago Bernabeu alle ore 21 va in scena Real Madrid-City, con i blancos che cercano la rimonta per conquistare la finale.

Quote del: 02/05/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 4 maggio, ore 21.00

Sede: Santiago Bernabeu, Madrid

REAL MADRID-MANCHESTER CITY
LE QUOTE AGGIORNATE

Real Madrid-Manchester City, la presentazione

Carlo Ancelotti è sempre più re, nella giornata di sabato la sua squadra ha conquistato la trentacinquesima Liga della sua storia. L’allenatore italiano è il primo allenatore ad aggiudicarsi uno scudetto in tutti e cinque i principali campionati europei. La gara d’andata tra Manchester City e Real Madrid è stata solo la seconda semifinale d’andata nella storia della UEFA Champions League in cui sono state realizzate sette reti, dopo Liverpool-Roma 5-2 nell’edizione 2017/18. Solo in due semifinali sono stati segnati 10 o più gol totali: Juventus-Monaco 6-4 nel 1997/98 e Liverpool-Roma 7-6 nel 2017/18. I blancos sono stati eliminati nelle precedenti cinque occasioni in cui ha perso la semifinale d’andata della UEFA Champions League. 

La squadra di Guardiola ha giocato una gara di andata straordinaria, ma l’errore più grave è stato quello di tenere ancora in gioco il Real Madrid non sfruttando le tante occasioni da gol. Il Manchester City ha passato il turno in nove dei precedenti 10 incontri a eliminazione diretta nella UEFA Champions League dopo che aveva vinto la gara d’andata, non riuscendoci solamente negli ottavi di finale contro il Monaco dell’edizione 2016/17 (5-3 nella gara d’andata, 1-3 in quella di ritorno). 

La squadra di Manchester potrebbe qualificarsi alla finale di UEFA Champions League per la seconda volta consecutiva, dopo aver perso per 1-0 la finale della scorsa edizione contro il Chelsea. I Citizens potrebbero diventare la quarta squadra inglese a qualificarsi consecutivamente alla finale di Coppa dei Campioni/Champions League, dopo il Liverpool (1977/1978, 1984/1985, 2018/2019), il Manchester United (2008/09) e il Nottingham Forest (1979/80). 

Le probabili formazioni

I padroni di casa ritrovano la diga Casemiro, perno importantissimo per l’11 di Ancelotti. Davanti Rodrygo dovrebbe giocare dal primo minuto completando il tridente offensivo con Benzema e Vinicius.

Recupero anche per Guardiola che ritrova Cancelo terzino destro.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius. All. Ancelotti

Manchester City (4-3-3): Ederson; Cancelo, Ruben Dias, Laporte, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Bernardo Silva; Mahrez, Foden, Gabriel Jesus. All. Ancelotti

Real Madrid-Manchester City, quote e pronostico

L’uomo più atteso per questa partita è sicuramente Karim Benzema, il francese ha realizzato nove gol nella fase a eliminazione diretta di questa UEFA Champions League: solamente Cristiano Ronaldo (10 nel 2016/17) ne ha realizzati di più in una singola edizione. Benzema potrebbe diventare il quarto giocatore a segnare in tutte e quattro le gare tra quarti di finale e semifinale nella stessa edizione, dopo Fernando Morientes (2003/04, Monaco), Neymar (2014/15, Barcellona) e Edin Dzeko (2017/18, Roma). 

L’allenatore del Manchester City Pep Guardiola ha vinto quattro incontri contro il Real Madrid in UEFA Champions League, solamente Ottmar Hitzfeld ne ha vinti di più contro i Blancos. Due di queste vittorie sul Real Madrid sono arrivate al Bernabéu (nel 2011 alla guida del Barcellona e nel 2020 con il Manchester City): lo spagnolo potrebbe diventare il primo tecnico a vincere tre gare esterne consecutive contro i Blancos.

 Tra le quote scommesse sulla Champions League puntiamo sui padroni di casa che in un Bernabeu tutto esaurito faranno di tutto per centrare la qualificazione alla finale. Ci aspettiamo una partita ricca di gol con il Real Madrid vincente nei novanta minuti.

REAL MADRID-MANCHESTER CITY
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagini: Getty Images

X