Leicester-Roma conference League semifinali andata

Leicester-Roma: Foxes favorite, giallorossi col mal d’Inghilterra

Leicester-Roma sarà una delle semifinali di Conference League. I giallorossi in trasferta vanno forti e segnano da 20 match consecutivi, ma in Inghilterra hanno trionfato solo una volta nelle ultime 21 trasferte e spesso gli inglesi hanno eliminato i capitolini: recentemente Liverpool in Champions e Manchester United in EL, senza dimenticare la finale di Coppa dei campioni persa in casa coi Reds. Le Foxes sono favorite, potrebbe tornare Vardy.

Quote del: 26/04/2022

Fischio d’inizio: Giovedì 28/04/2022, ore 21.00

Sede: King Power Stadium (Leicester)

LEICESTER-ROMA
QUOTE LIVE

Leicester-Roma, la presentazione

Questo sarà il primo incontro tra Leicester e Roma in tutte le competizioni europee: le Foxes non hanno ancora avuto successo contro avversarie italiane (1N, 1P contro il Napoli), mentre i Lupi hanno vinto solo una delle 21 trasferte contro squadre inglesi (7N, 13P). I capitolini sono avvisati: i padroni di casa hanno perso solo una delle ultime 16 partite al King Power Stadium in competizioni europee (10V, 5N) e nessuna nella stagione in corso (3V, 3N), non subendo gol negli ultimi due match interni. I giallorossi però, anche se hanno perso l’ultima trasferta di UEFA Conference League (1-2 a Bodø/Glimt), non ne perdono due consecutive in Europa dal 2018/19 (2P). Inoltre segnano da 20 gare esterne di fila in tornei continentali. 

I ragazzi di Mourinho possono vantare anche diversi record nella UEFA Conference League: la Roma ha segnato 25 gol, di cui 23 dall’interno dell’area, 13 nei primi tempi e cinque dagli sviluppi di calcio d’angolo, tutti primati in questa competizione. Occhi puntati come sempre su Tammy Abraham, che torna in patria come pericolo numero uno del Leicester. Nessun giocatore infatti ha segnato più gol nel torneo dell’attaccante giallorosso: otto reti, al pari di Cyriel Dessers del Feyenoord. Inoltre, tra i giocatori che hanno giocato almeno 500 minuti nella competizione, il bomber inglese è quello con la miglior media minuti/gol (81.5). Sfida nella sfida col connazionale Jamie Vardy, se sarà presente.

Le probabili formazioni

Il Leicester dovrebbe riavere Vardy a disposizione, ma molto probabilmente l’attaccante non partirà titolare. La Roma di Mourinho invece si affida nuovamente ad Abraham e Zaniolo, autore quest’ultimo di una tripletta al Bodø/Glimt nell’ultimo match di UEFA Conference League.

Leicester (4-3-3): Schmeichel; Ricardo Pereira, Fofana, Evans, Castagne; Maddison, Tielemans, Dewsbury-Hall; Albrighton, Iheanacho, Barnes. All.: Brendan Rodgers.

Roma (3-5-2): Rui Patrício; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Mkhitaryan, Zalewski; Zaniolo, Abraham. All.: José Mourinho.

Leicester-Roma, quote e pronostico

I favoriti per le quote scommesse sulla Conference League sono i ragazzi di Brendan Rodgers. La vittoria del Leicester è infatti quotata a 2.30, quella della Roma a 3.00. L’X a 3.30. L’Over 2.5 è dato a 1.82, l’Under 2.5 a 1.87. Consigliamo di puntare sul successo degli inglesi. Nonostante i giallorossi in trasferta abbiano un ottimo rendimento, le Foxes in casa difficilmente sbagliano e il ritorno di Vardy è sicuramente un’arma in più per vincere l’andata della semifinale di Conference League.

LEICESTER-ROMA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X