pronostici Conference League spareggi 2021-2022

Pronostici Conference League: i consigli sulle gare dei playoff con Rapid Vienna, Fenerbache e Sparta Praga

Saranno otto le partite in calendario per l’andata degli spareggi per la fase ad eliminazione diretta di Europa Conference League. Chi vince passa agli ottavi di finale della competizione. Leicester, Celtic e Fenerbahce sono tra le squadre in campo più blasonate, ma ci sono anche PSV Eindhoven, Rapid Vienna e Sparta Praga a condire un turno davvero interessante. I pronostici Conference League!

Pronostici Conference League, le partite di giovedì 17 febbraio

Per il nostro multiplo, iniziamo con la gara delle 18.45 tra Rapid Vienna e Vitesse, con gli austriaci che tenteranno di raggiungere gli ottavi di una competizione europea per la prima volta dalla Coppa UEFA 1997/98. Interessante incrocio in Turchia tra Fenerbache e Slavia Praga, dove i canarini ospiteranno la temibilissima formazione ceca allenata da Jindřich Trpišovský che nella scorsa stagione ha raggiunto i quarti dei Europa League eliminando avversarie come Leicester e Rangers. E si chiudono i pronostici Conference League con l’altra squadra ceca in corsa, lo Sparta Praga che ospiterà invece i croati del Partizan Belgrado.

Rapid Vienna-Vitesse

Allianz Stadion (Vienna)- giovedì 17 febbraio ore 18.45

Il Rapid Vienna ospiterà il Vitesse all’Allianz Stadion. I padroni di casa sono arrivati ​​​​terzi nella fase a gironi di Europa League dietro West Ham United e Dinamo Zagabria nel Gruppo H. Il Vitesse è arrivato secondo nel Gruppo G della Conference League. Questo sarà il primo incontro in una competizione ufficiale tra le due squadre. Un aneddoto che ci porta al nostro pronostico però. L’ultima sfida tra il Rapid e una squadra olandese si è conclusa con un memorabile 5-4 complessivo contro l’Ajax al terzo turno preliminare di Champions League 2015/16 (2-2 c, 3-2 t). E accendiamo anche in questo caso un over 2,5.

OVER 2,5 @ 1,83

Fenerbache-Slavia Praga

Ulker Stadyumu Fenerbahce (Istanbul) – giovedì 17 febbraio ore 18.45

Il Fenerbahce affronterà lo Slavia Praga allo stadio Sukru Saracoglu. Con sei punti in sei partite, il Fenerbahce è arrivato terzo nel Gruppo D di Europa League. Lo Slavia Praga invece è arrivato secondo nel Gruppo E della Conference League dopo aver raccolto otto punti in sei gare. Il Fenerbahce è tornato a vincere nella Super Lig turca battendo il Giresunspor per 1-0 fuori casa lo scorso sabato. Ma arrivava da uno score di tre partite senza vittorie. Un pareggio e due sconfitte, inclusa la debacle per 1-0 contro il Kayserispor in Coppa di Turchia.

E questo sarà il primo incontro in assoluto tra le due squadre in competizioni ufficiali. Fenerbahce con problemi di defezioni soprattutto in attacco, Slavia Praga più affaticato dagli impegni in campionato. Sarà invece una partita speciale per Filip Novák del Fenerbahçe che milita nella nazionale ceca e ha giocato sei volte contro lo Slavia nel campionato ceco rispettivamente con Zlín e Jablonec (3V, 2N, 1P), segnando con entrambi i club contro lo Slavia. Si prevede una gara non entusiasmante. Probabile un gol per parte per un 1-1 finale. Meglio provare un under 2,5.

UNDER 2,5 @ 1,80

Sparta Praga-Partizan Belgrado

Generali Arena (Praga) – giovedì 17 febbraio, ore 21.00

Chiudiamo i pronostici Conference League con lo Sparta Praga che al Generali Arena ospiterà il Partizan. I padroni di casa sono arrivati ​​​​terzi nel Gruppo A di Europa League dietro a Olympique Lyon e Rangers. Il Partizan è arrivato secondo nel Gruppo B di UEFA Europa Conference League dietro al Gent. Lo Sparta è imbattuto in tutte le competizioni dalla sconfitta per 2-0 nell’ultima partita della fase a gironi di Europa League contro i Rangers. E le quote scommesse sulla Conference League in effetti premiano il club ceco.

Questo sarà il terzo incrocio tra i due club in tutte le competizioni. L’ultima volta nell’edizione 1965-66 dell’ex Coppa dei Campioni, con entrambe le squadre che hanno registrato una vittoria nelle gare casalinghe nei quarti di finale. Un amarcord epico. La squadra serba (allora dell’ex Jugoslavia) recuperò una sconfitta per 4-1 subita a Praga vincendo 5-0 a Belgrado e raggiungendo la finale, persa 2-1 contro il Real Madrid a Bruxelles. In memoria di quel successo storico e considerata la forza dello Sparta Praga puntiamo sul segno 1.

SPARTA PRAGA VINCE @ 1,98

Crediti Immagine: Getty Images

X