Zorya-Roma: turnover giallorosso, ma Mou pretende un riscatto post-derby

Zorya-Roma: turnover giallorosso, ma Mou pretende un riscatto post-derby

Zorya-Roma sarà il secondo match del girone di Conference League per i giallorossi. Dopo il derby perso 3-2 contro la Lazio, i capitolini hanno voglia di riscattarsi in Europa, cercando di confermare quanto di buono visto finora fuori dall’Italia. Mourinho dovrà fare un po’ di turnover per far rifiatare qualche fedelissimo ma potrà contare su Pellegrini, che non ha giocato la stracittadina dopo l’espulsione rimediata contro l’Udinese.

Quote del: 29/09/2021

Fischio d’inizio: giovedì 30 settembre, ore 18.45

Sede: Stadio Slavutyc Arena, Zaporizzja (Ucraina)

ZORYA-ROMA
LE QUOTE LIVE

Zorya-Roma, la presentazione

Sarà un inedito faccia a faccia quello tra lo Zorya Luhansk e la Roma. Il club capitolino ha vinto solo due delle sei trasferte in Ucraina in tutte le competizioni continentali (4P), subendo almeno un gol in ognuna di esse. I bianconeri invece affronteranno una squadra italiana per la prima volta. I giallorossi hanno perso solo due delle ultime 10 trasferte in competizioni europee (7V 1N – qualificazioni comprese), segnando esattamente due gol in ognuna delle ultime cinque. Non solo, la Roma ha trovato il gol nelle ultime 15 partite disputate in Europa (considerando anche i match di qualificazione): si tratta della striscia più lunga di sempre di match consecutivi a segno per i giallorossi in tornei continentali.

La Roma ha iniziato alla grande il cammino europeo. La squadra di Mourinho ha vinto tutte e tre le prime partite stagionali di Conference League (considerando anche la fase di qualificazione), e l’unica volta che è stata capace di ottenere quattro vittorie nei primi quattro match stagionali in tutte le competizioni europee risale al 1963/64 in Coppa delle Fiere (cinque in quel caso). Inoltre è stata l’unica formazione capace di vincere la prima partita di questa stagione in Conference League dopo essere andata in svantaggio (contro il CSKA Sofia), dimostrando un’ulteriore prova di forza alle avversarie. I numeri dell’attacco fanno ben sperare, i giallorossi hanno segnato più reti nella prima partita stagionale dei gironi di chiunque altro: cinque gol su sette conclusioni nello specchio della porta.

Le probabili formazioni

Ancora qualche dubbio per Mourinho in vista del match contro lo Zorya. Il tecnico portoghese farà un po’ di turnover dopo il derby perso contro la Lazio 3-2 domenica. Al momento Borja Mayoral è in vantaggio su Abraham. Stesso discorso vale per Villar, al momento favorito su Cristante. Giocherà invece Pellegrini, che ha saltato la stracittadina dopo aver rimediato il rosso contro l’Udinese.

Zorya (4-3-3): Matsapura; Khomchenovskyy, Vernydub, Cvek, Juninho; Nazaryna, Buletsa, Kochergin; Sayyadmanesh, Gromov, Kabaiev. All. Skrypnyk

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla, Calafiori; Villar, Diawara; Carles Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Borja Mayoral. All. Mourinho

Zorya-Roma, quote e pronostico

I pronostici sono nettamente a favore della Roma. I giallorossi sono arrabbiati e in cerca di riscatto dopo il derby perso. La squadra ucraina, dal canto suo, è obbligata a far punti in virtù della sconfitta nella prima giornata contro il Bodo/Glimt per non vedere già svanite le speranze qualificazione. Dopo aver analizzato le quote sulla Conference League vi consigliamo di puntare sul club capitolino, qualitativamente superiore agli avversari nonostante il turnover che farà Mourinho. Ma è possibile che la difesa giallorossa, apparsa tutt’altro che imperforabile, possa ancora una volta concedere qualcosa agli avversari.

ZORYA-ROMA
LE QUOTE DI OGGI

Crediti Immagine: Getty Images

X