Coppa d'Africa 2017, le migliori quote di oggi

Coppa d’Africa 2017, le migliori quote di oggi

Domani e dopodomani sono in programma le due semifinali che decideranno chi si giocherà la Coppa d’Africa della finalissima. Camerun, Ghana, Egitto, Burkina Faso: chi arriverà fino in fondo?

Abbiamo già detto quanto ci piacciono i colpi di scena della Coppa d’Africa?

I quarti di finale non hanno lesinato in quanto ad emozioni e ribaltamenti di pronostici della vigilia. Fuori Senegal, favorita numero uno. Fuori il Marocco di Renard. Fuori anche Tunisia e Repubblica Democratica del Congo.

Avanzano alle semifinali Camerun, Ghana, Egitto e Burkina Faso. Chi si giocherà la finale di Libreville? Chi vincerà l’edizione numero 31 della Coppa d’Africa?

Egitto @2,90
Con l’eliminazione del Senegal, i Faraoni si sono presi lo scettro di candidata numero uno per la vittoria finale. La nazionale di Hector Cuper non ha ancora subito un gol in tutta la manifestazione ed ha avuto il vantaggio di finire dalla parte di tabellone più favorevole. Ora c’è la grande incognita Burkina Faso, dagli Stalloni ci si può aspettare di tutto, ma è sicuramente meglio doversela vedere con loro che contro Ghana o Camerun.

Ghana @3,10
Zitte zitte le Black Stars sono lì dove avrebbero dovuto essere, ovvero fra le prime quattro. Certo, la sconfitta contro l’Egitto nel girone di qualificazione ha leggermente complicato i piani, ma contro il Camerun la squadra di Avram Grant partirà comunque da favorita, a due passi dalla gloria…

Camerun @4,33
I Leoni Indomabili si sono riscoperti tali dopo aver eliminato la favorita Senegal ai calci di rigore. Non sarà una nazionale esaltante, né è circondata dall’appeal di un tempo, quando non bastavano le dita di una mano per contare i grandi nomi. Quello che conta però è aver conquistato il proprio posto fra le big del continente nero per ritrovarsi a giocare una la semifinale equilibrata: il Ghana è favorito, ma il discorso qualificazione è aperto.

Burkina Faso @5,50
Giù il cappello di fronte alla vera grande sorpresa di questa Coppa d’Africa. Gli Stalloni hanno vinto il Girone A e si sono ripetuti nei quarti di finale contro la Tunisia. Contro l’Egitto di Salah e Cuper dovrebbe esserci poca trippa per gatti, almeno sulla carta. Ma da una nazionale in stato di grazia come quella di Paulo Duarte è lecito aspettarsi di tutto.

X