Fiorentina-Benevento, sedicesimi di finale Coppa Italia 2021-22, Roberto Insigne e Cristiano Biraghi

Fiorentina-Benevento: la Viola in forma straordinaria mette nel mirino gli ottavi di Coppa Italia

In attesa che entrino in gioco le migliori otto del torneo, il terzo turno di Coppa Italia offre in calendario Fiorentina-Benevento. La squadra di Italiano vive un momento estremamente positivo e in campionato dista soli sei punti dal quarto posto, mentre i campani sono quarti in Serie B, in piena lotta per la promozione. Entrambe hanno grandi motivazioni per questa sfida: la Viola può sognare anche di vincere il torneo, le Streghe in caso di passaggio del turno si regalerebbero il derby campano contro il Napoli.

Quote del: 14/12/2021

Fischio d’inizio: mercoledì 15 dicembre, ore 21.00

Sede: Stadio Artemio Franchi, Firenze   

FIORENTINA-BENEVENTO
LE QUOTE LIVE

Fiorentina-Benevento, la presentazione

La Fiorentina è tornata: mai negli ultimi anni la Viola è stata così forte e in questa stagione può sognare in grande su ogni fronte. Tre vittorie consecutive nelle ultime tre di campionato e un quinto posto in classifica che fa ben sperare i tifosi. In particolare, al Franchi i toscani hanno trovato il successo in tutte le ultime cinque partite segnando sempre almeno tre reti, impresa capitata solo nel 1949, nel 1959 e nel 1960. Italiano e i suoi ragazzi non snobberanno la Coppa Italia, perché la Fiorentina è estremamente competitiva e ha l’ambizione di provare ad alzare un trofeo che manca da tanti, troppi anni.

Di fronte arriva il Benevento immischiato nella lotta per le prime posizioni del campionato cadetto. Le Streghe hanno vinto domenica contro la Ternana e nel weekend ospiteranno il Monza per una sfida delicatissima in chiave promozione. Dopo un inizio singhiozzante, i campani si presentano al match di Coppa Italia forti di quattro vittorie consecutive e senza nulla da perdere.

In palio per chi vince ci sarà un match di prestigio contro il Napoli agli ottavi e sicuramente sulla carta c’è una squadra nettamente favorita, che potrà permettersi di ruotare diverse pedine senza rinunciare al talento e alla qualità.

Le probabili formazioni

Vincenzo Italiano sfrutterà la sfida di mercoledì per dare spazio a qualche giocatore in ombra in questa stagione. Su tutti, Pulgar e Amrabat che faranno rifiatare Torreira e Bonaventura. In avanti chance dal primo minuto per Kokorin, con Vlahovic pronto eventualmente ad entrare a gara in corso.

Il Benevento non potrà contare sui suoi terzini titolari, Letizia e Foulon, entrambi infortunati. Per il resto Mister Caserta potrebbe confermare tanti titolari per provare a non sfigurare davanti ad una delle squadre più in forma: in avanti allora ci sarà il solito tridente Improta-Lapadula-Insigne.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti, Quarta, Igor, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Maleh; Sottil, Kokorin, Saponara. All. Italiano  

Benevento (4-3-3): Paleari; Elia, Vogliacco, Barba, Masciangelo; Ionita, Viviani, Acampora; Insigne, Lapadula, Improta. All. Caserta

Fiorentina-Benevento, quote e pronostico

Non ci sono dubbi, Fiorentina-Benevento vede la squadra di casa nettamente favorita, come sottolineano le ultime quote sulla Coppa Italia. L’entusiasmo è tornato, la voglia di lasciarsi definitivamente alle spalle gli anni bui è molto alta e un successo convincente non può che tenere alto l’umore dei giocatori e della piazza.

I precedenti tra toscani e campani sono quattro, tutti in Serie A. Il bilancio recita tre vittorie viola e una giallorossa, arrivata però proprio nell’ultimo incrocio fra le due squadre al Franchi: 0-1 a novembre 2020 firmato Riccardo Improta su assist di Roberto Insigne. E con ogni probabilità entrambi partiranno titolari anche per il match di Coppa. Il confronto più recente ha visto però trionfare la Viola: 4-1 in Campania con tripletta del solito Dusan Vlahovic, che anche in caso di ingresso a partita in corso darà il suo contributo, con l’ambizione di arricchire il proprio bottino di reti nell’anno solare 2021.

Stessi obiettivi, voglia di restare in alto nel rispettivo campionato e desiderio di allungare la propria striscia positiva. Pur militando in campionati differenti, Fiorentina e Benevento sono squadre a loro modo molto simili ed entrambe sono attese da sfide molto delicate nel weekend. Mercoledì sarà un test fondamentale per entrambe le compagini, ma indubbiamente c’è una squadra che in questo momento gioca sul velluto. Puntiamo sulla vittoria della Viola, in un match con tante reti.

FIORENTINA-BENEVENTO
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty image

X