Barcellona-Eintracht ritorno quarti di finale Europa League 14 aprile 2022

Barcellona-Eintracht: blaugrana favoriti per passare il turno, ma occhio al reparto offensivo dei tedeschi

Dopo i quarti di finale della Champions League, vanno in scena i quarti di finale dell’Europa League. Al Camp Nou va in scena Barcellona-Eintracht, match che all’andata ha regalato emozioni e spettacolo, terminato 1-1 grazie alle reti di Knauff e Ferran Torres. Giovedì 14 aprile alle 21.00 le due squadre si giocano tutto, con l’eliminazione della regola delle reti in trasferta che valgono doppio è tutto in perfetta parità.

Quote del: 11/04/2022

Fischio d’inizio: giovedì 14 aprile, ore 21.00

Sede: Camp Nou, Barcellona (Spagna)

BARCELLONA-EINTRACHT
LE QUOTE LIVE

Barcellona-Eintracht, la presentazione


I padroni di casa hanno vinto 14 delle ultime 16 partite casalinghe contro squadre tedesche in competizioni europee, tuttavia questa sarà la prima giocata al di fuori della Champions League dal gennaio 1998, vittoria per il Barcellona nell’andata della Supercoppa Europea contro il Borussia Dortmund. La squadra di Xavi non è riuscita a passare il turno solo in una delle ultime sei sfide a eliminazione diretta in competizioni europee quando ha evitato la sconfitta all’andata, eliminazione avvenuta contro il Liverpool, nelle semifinali di Champions League nel 2018-19 (3-0 all’andata, 0-4 al ritorno). 

Occhio alle sorprese, i tedeschi allenati da Glasner, è imbattuto da nove partite contro squadre spagnole in competizioni europee, comprese le ultime quattro fuori casa. L’ultimo precedente contro una squadra spagnola risale agli ottavi di finale di questa stagione, match terminato 1-1 alla Deutsche Bank Park.  Nell’ultimo match giocato in campionato i tedeschi han subito una brutta sconfitta in casa contro il Friburgo, segno di mancanza di solidità di questa squadra. La classifica ne è la prova evidente che al momento recita nono posto.

Le probabili formazioni

Per i blaugrana pochi dubbi di formazione, Xavi conferma il classico 4-3-3 con Adama e Torres larghi e l’ex Arsenal centrale.

Glasner schiera una formazione più difensiva con la difesa a tre, occhio a Kostic largo a destra che potrebbe essere l’ago della bilancia della partita.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Araujo, Garcia, Piqué, Jordi Alba; Pedri, Busquets, Gavi; Traoré, Aubameyang, Torres. All. Xavi

Eintracht (3-4-3): Trapp; Tuta, Hiteregger, N’Dicka; Knauff, Jakic, Sow, Kostic; Lindstrom, Borre, Kamada. All. Glasner

Barcellona-Eintracht, quote e pronostico

Il Barcellona dall’arrivo di Xavi ha cambiato totalmente la faccia, grazie anche agli acquisti nel mercato di gennaio. Il giocatore che ha fatto l’exploit più alto è sicuramente Pedri. Il centrocampista classe 2002 è reduce da due gol nelle ultime tre partite tra campionato ed Europa League.

Per gli ospiti occhio a Filip Kostic, in passato accostato a Inter e Lazio, l’esterno servo ha creato otto occasioni in seguito a un movimento palla al piede (di almeno cinque metri) in questa Europa League, più di qualsiasi altro giocatore nella competizione.

Tra le quote sull’ Europa League consigliamo di puntare sui padroni di casa, che sono nettamente i favoriti. Vi consigliamo di puntare sulla quota Over 1,5 casa dato a 1.49. 

BARCELLONA-EINTRACHT
LE QUOTE DI OGGI

Crediti Immagini: Getty Images

X