Lukaku, Chelsea-Palmeiras

Chelsea-Palmeiras: il Mondiale per club saluta la finale più attesa, chi salirà sul tetto del mondo?

Chelsea-Palmeiras è la finale che ci si aspettava per il Mondiale per Club: campioni d’Europa contro campioni del Sudamerica, perfettamente nel solco della tradizione della Coppa Intercontinentale che fu. Tanto ai britannici quanto ai brasiliani è bastato vincere una partita per arrivare all’atto conclusivo, che si giocherà ad Abu Dhabi e che vede gli inglesi come favoriti d’obbligo. Ma la sorpresa è dietro l’angolo.

Quote del: 10/02/2022

Fischio d’inizio: sabato 12 febbraio, ore 17.30

Sede: Mohammed Bin Zayed Stadium, Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti)  

CHELSEA-PALMEIRAS
TUTTE LE QUOTE

Chelsea-Palmeiras, la presentazione

Come era del resto prevedibile, considerate le quote scommesse sul calcio, saranno il Chelsea e il Palmeiras a disputare la finale del Mondiale per Club in corso di svolgimento ad Abu Dhabi negli Emirati Arabi Uniti. I messicani del Monterrey, che sulla carta avrebbero potuto impensierire i brasiliani, sono sorprendentemente andati fuori ai quarti di finale, contro gli egiziani dell’Al-Ahli (0-1), mentre nell’altro quarto i sauditi dell’Al-Hilal hanno preso a pallonate i padroni di casa dell’Al-Jazira, schiantati con un pesantissimo 6-1.

Al-Ahli e Al-Hilal, opposti rispettivamente a Palmeiras e Chelsea, non sono riusciti a ribaltare il pronostico delle semifinali. Nella prima, giocata martedì, i verdi si sono imposti per 2-0: una per tempo le reti della squadra allenata da Abel Ferreira, a segno al 39’ della prima frazione di gioco con Veiga e al 4’ della ripresa con Dudu. I due centrocampisti (qualcuno ricorderà il secondo con la maglia della Dinamo Kiev) sono anche stati autori degli assist.

Mercoledì sono invece scesi in campo i campioni d’Europa del Chelsea, che hanno piegato la resistenza dell’Al-Hilal grazie al gol di qualcuno che nella passata stagione giocava in Italia, vale a dire Romelu Lukaku. Il bomberone belga, ancora nel mirino dopo l’incauta intervista da nostalgico nerazzurro, e all’asciutto da un mese, ha risolto sotto misura poco dopo la mezz’ora del primo tempo. E poi, polemicamente, non ha esultato.

Gli arabi, ben messi in campo da un tecnico di livello, quale il portoghese ex Olympiacos, Sporting di Lisbona e Monaco Leonardo Jardim, e con nell’undici l’ex Porto Moussa Marega e l’ex Manchester United Odion Ighalo, hanno tentato di raddrizzare la baracca e quasi ci sono riusciti, ma Kepa ha salvato proprio su Marega. Anche alla luce dei valori in campo non è stata una partita particolarmente brillante da parte degli uomini di Tuchel, sicuramente consapevole che i brasiliani sono di altra caratura, pur non essendo uno squadrone.

Ferreira, dopo la vittoria con i nordafricani, aveva scaramanticamente detto di non essere certo che in finale avrebbe trovato il Chelsea. Non è stato accontentato e dovrà tirare fuori il meglio dall’organico che ha a disposizione per sbarrare la strada a Jorginho e compagni.   Un’arma ce l’ha sicuramente in Rony, che possiede la velocità necessaria per mettere in difficoltà la retroguardia avversaria.

Chelsea-Palmeiras, probabili formazioni

I due tecnici sembrano orientati a riproporre gli stessi undici, anche se Tuchel, spesso poco prevedibile, potrebbe decidere di portare in panchina Lukaku, benché abbia deciso la semifinale, per rilanciare dal primo minuto Werner, peraltro mai particolarmente convincente. Sarebbe una sorpresa se Ferreira cambiasse qualcosa, tanto più che i suoi hanno a disposizione un giorno in più per recuperare rispetto ai britannici.

Chelsea (3-4-3): Kepa, Thiago Silva, Rudiger, Christensen, Azpilicueta, Alonso, Kovacic, Jorginho, Lukaku, Ziyech, Havertz. Allenatore: Thomas Tuchel

Palmeiras (4-2-3-1): Weverton; Rocha, Gomez, Luan, Piquerez; Danilo, Ze Rafael; Dudu, Raphael Veiga, Scarpa; Rony. Allenatore: Abel Ferreira

Chelsea-Palmeiras, quote e pronostico

Il Chelsea è indubbiamente squadra più solida ma non deve prendere sottogamba i brasiliani, che alle spalle del guizzante Rony mettono tre giocatori in grado di segnare e di fare assist. Veiga ha segnato anche nella finale di Copa Libertadores con il Flamengo. A nostro parere si tratterà di una gara piuttosto bloccata, come sovente succede nelle finali, e che potrebbe essere risolta da un episodio. Chelsea favorito per le quote sul Mondiale per club, ma noi ci andremmo prudenti. Secondo noi è difficile che il match si sblocchi nel primo tempo, nella ripresa occhio proprio a Rony.

CHELSEA-PALMEIRAS
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X