Corea del Sud-Portogallo: asiatici costretti a vincere per sperare nel secondo posto

Corea del Sud-Portogallo: asiatici costretti a vincere per sperare nel secondo posto

Per il terzo turno della fase a gironi dei Mondiali in Qatar il 2 dicembre alle 16.00 presso l’Education City Stadium di Al Rayyan va in scena la sfida Corea del Sud-Portogallo, incontro valido per il gruppo H. I lusitani guidano la classifica a punteggio pieno, seguiti dal Ghana a quota 3 punti.

Quote del: 29/11/2022

Fischio d’inizio: venerdì 2 dicembre, ore 16.00

Sede: Education City Stadium, Al Rayyan

Corea del Sud-Portogallo, la presentazione

La Corea del Sud era partita per il Qatar con un bagaglio pieno di sogni e dopo aver pareggiato con l’Uruguay nella prima giornata le aspettative per il passaggio del turno erano aumentate. L’ultimo scontro con il Ghana, però, ha visto gli asiatici soccombere per 2-3 nonostante la doppia rimonta conseguita nel secondo tempo. Oggi la squadra di Paulo Bento vanta un solo punto in classifica, al pari della “Celeste”. Battere il Portogallo è d’obbligo per sperare nel passaggio del turno, ma potrebbe anche non bastare: il Ghana si trova infatti a quota 3 e nel frattempo dovrà vedersela con l’Uruguay, ancora a secco di gol.

Il Portogallo ha già strappato il pass per gli ottavi di finale, ma Cristiano Ronaldo & co. ci tengono a fare bella figura e non molleranno la presa, nonostante l’impegno non sia dei più probanti. Fernando Santos non vuole sottovalutare nessun avversario: il ct lusitano è lo stesso che aveva portato il Portogallo alla vittoria dell’Europeo del 2016 e della Nations League del 2019; ormai manca solo la coppa del mondo per colmare quel vuoto che si scorge ancora in bacheca.

L’ultimo precedente tra Corea del Sud e Portogallo risale al 14 giugno 2002. Si trattava sempre della terza gara della fase a gironi dei Mondiali, che quell’anno si disputarono in Corea e Giappone. I padroni di casa ebbero la meglio con un gol di Ji-Sung Park, che eliminò così i portoghesi dalla competizione iridata.

Le probabili formazioni

La Corea del Sud non conta giocatori squalificati e infortunati tra le proprie file. Il modulo adottato dovrebbe essere il 4-2-3-1.

Il Portogallo dovrà fare a meno di Nuno Mendes, Danilo Pereira e Otavio. Cristiano Ronaldo è pronto per partire ancora una volta dal primo minuto.

Corea del Sud (4-2-3-1): Kim Seung-gyu; Kim Moon-hwan, Kim Young-gwon, Kim Min-jae, Kim Jin-Su; Jung Woo-young, Hwang In-beom; Lee Kang-in, Jeong Woo-yeong, Son Heung-min; Cho Gue-sung. All. Bento

Portogallo (4-3-3): Diogo Costa; Cancelo, Pepe, Antonio Silva, Guerreiro; Bernardo Silva, William Cavalho, Palhinha; Joao Felix, Cristiano Ronaldo, Rafael Leao. All. Santos

Corea del Sud-Portogallo, quote scommesse e pronostico

Corea del Sud-Portogallo è uno dei match conclusivi di questa prima fase dei Mondiali. Stando alle quote sul calcio gli ospiti hanno maggiori chance di successo: il segno 2 è bancato a 1.61, il segno 1 a 5.25 e il segno X a 4.10. Dando un’occhiata alle statistiche ci si aspetta un discreto numero di gol: la possibilità dell’over 2,5 viene offerta a 1.77, mentre l’under 2.5 ammonta a 1.93. L’eventualità che entrambe le squadre vadano a segno viene infine proposta a 1.85, esattamente come quella contraria.

Crediti immagine: Getty Images

X