Cremonese-Juventus: slittano i rientri di Chiesa e Pogba

Cremonese-Juventus: slittano i rientri di Chiesa e Pogba

La Cremonese ospita la Juventus nel match valido per la sedicesima giornata di Serie A. I pronostici della sfida sembrano attribuire maggiori chance di vittoria alla compagine bianconera ma i grigiorossi hanno saputo tener testa a tutte le grandi del torneo, pur non avendo ancora trovato la prima vittoria stagionale nel massimo campionato.

Quote del: 23/12/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 4 gennaio, ore 18.30

Sede: Stadio Giovanni Zini, Cremona

Cremonese-Juventus, la presentazione

Lo stadio Zini sarà il teatro della sfida tra Cremonese e Juventus valida per la sedicesima giornata di Serie A. Le due squadre si sono incontrate per 14 volte nel massimo campionato italiano e le statistiche sono nettamente a favore dei bianconeri, trionfatori in ben 10 occasioni; i pareggi sono stati 4 mentre ancora a 0 è il numero delle vittorie dei grigiorossi.

La Cremonese giunge alla partita con la Vecchia Signora senza aver ancora vinto in Serie A: la squadra lombarda ha fino ad ora conquistato 7 pareggi e 8 sconfitte, risultati che sono valsi la diciottesima posizione in campionato. La matematica ancora non condanna nessuno alla retrocessione ma è indubbio che sia necessario un deciso cambio di passo per tentare l’impresa salvezza. Il gruppo grigiorosso non è mai mancato sul piano del gioco ma i reparti difensivi ed offensivi sono da migliorare: 26 reti subite e solo 11 fatte in 15 giornate di campionato sono un dato decisamente troppo elevato.

La Juventus invece arriva al match nella sua miglior forma possibile: così era al momento dello stop del campionato per la pausa Mondiale, sarà interessante notare se i bianconeri saranno in grado di riprendere la marcia verso le prime posizioni o meno. La Vecchia Signora, insieme al Napoli, è l’unica compagine di Serie A ad avere vinto tutti e cinque gli ultimi match disputati in campionato: questo cammino ha permesso alla squadra guidata da Massimiliano Allegri una risalita verso la parte alta della classifica, attestandosi ora al terzo posto. Il sogno resta lo scudetto ma i punti di distanza con i partenopei sono ben 10, difficili da colmare nel caso gli azzurri riuscissero a mantenere questo ritmo fino al termine della Serie A.

Le probabili formazioni

La Cremonese di Massimiliano Alvini potrebbe confermare il classico 3-5-2. Dessers e Okereke sono in pole per guidare l’attacco dei grigiorossi, Sernicola, Meité, Ascacibar, Pickel e Valeri andrebbero a formare la corposa linea a cinque del centrocampo. Gli indisponibili sono due per il momento, Chiriches (out per un problema muscolare) e Radu (fuori per un infortunio al gomito).

Stesso sistema di gioco dovrebbe essere quello adottato dalla Juventus: per il reparto offensivo la scelta potrebbe ricadere sulla coppia Milik-Di Maria, di ritorno dalla vittoriosa rassegna mondiale. La lista degli infortunati non accenna però a diminuire per i bianconeri, con Allegri che dovrà fare i conti con ben 5 assenti sicuri: Bonucci (infortunio agli adduttori), De Sciglio (infortunio alla coscia), Vlahovic (pubalgia), Pogba (stiramento alla coscia) e Chiesa (affaticamento muscolare). Si pensava questi ultimi potessero rientrare subito dopo la sosta ma i tempi di recupero si preannunciano più lunghi del previsto, almeno per il francese.

Cremonese (3-5-2): Carnesecchi, Lochoshvili, Hendry, Aiwu, Sernicola, Meité, Ascacibar, Pickel, Valeri, Dessers, Okereke. Allenatore: Massimiliano Alvini

Juventus (3-5-2): Szczesny, Alex Sandro, Bremer, Danilo, Kostic, Rabiot, Locatelli, Fagioli, Cuadrado, Milik, Di Maria. Allenatore: Massimiliano Allegri

Cremonese-Juventus, quote scommesse e pronostico

Le quote della Serie A relative alla sfida tra Cremonese e Juventus sorridono alla compagine bianconera, la cui vittoria è bancata a 1.68. Decisamente inferiori le chance di un trionfo grigiorosso, eventualità indicata in palinsesto a 5.25. Il segno X può valere 3.70 volte la posta in gioco. Spostando invece il focus sulle possibili reti nel match, la situazione appare più equilibrata: l’Over 2.5 è dato a 1.90 mentre l’Under 2.5 è indicato a 1.80.  

Crediti immagini: Getty Images

X