Cremonese-Sassuolo: prima storica sfida tra le due squadre

Cremonese-Sassuolo: prima storica sfida tra le due squadre

Cremonese e Sassuolo si affronteranno per la prima volta nella loro storia ed i grigiorossi sono motivati a conquistare anche i primi tre punti di questa Serie A. I neroverdi però, seppur orfani di Berardi, fuori per infortunio muscolare, sono in cerca del ritorno alla vittoria, con i 3 punti che mancano da due giornate.

Quote del: 01/09/2022

Fischio d’inizio: domenica 4 settembre, ore 12.30

Sede: Stadio Zini, Cremona

Cremonese-Sassuolo, la presentazione

Cremonese e Sassuolo sono pronte a sfidarsi allo stadio Zini per la prima volta in assoluto. I grigiorossi sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, il calendario allenato da mister Massimiliano Alvini era però tutt’altro che agevole: esordio al Franchi contro la Fiorentina, match all’Olimpico contro la Roma e sfida a San Siro contro l’Inter. L’unica gara casalinga era stata quella contro il Torino, valida per la terza giornata, e terminata 2 a 1 in favore dei granata. La neopromossa, tuttavia, ha sempre dimostrato un buon calcio e potrebbe trovare finalmente la prima vittoria contro il Sassuolo.

I neroverdi invece, dopo l’inizio shock contro la Juventus, perso per 3 reti a 0, hanno ripreso il loro cammino con la vittoria contro il Lecce. In seguito, la squadra ha ottenuto due pareggi, l’ultimo particolarmente importante perché arrivato contro il Milan. La squadra di Dionisi sembra non aver ancora trovato i giusti meccanismi di gioco, soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo. Tuttavia, durante il mercato estivo sono stati ceduti Gianluca Scamacca (andato al West Ham) e Giacomo Raspadori (trasferitosi al Napoli), due pedine che si erano rivelate fondamentali nella stagione precedente.

Le probabili formazioni

La Cremonese di Alvini si prepara a scendere in campo con il tradizionale 3-4-1-2, l’allenatore può contare sull’intera rosa a disposizione non essendoci indisponibili o squalificati. I ballottaggi riguardano la zona centrale del campo, mentre l’attacco è confermato con la coppia Okereke e Dessers, con Zanimacchia a supporto.

Alessio Dionisi invece, tecnico del Sassuolo, dovrà fare a meno di Traorè, Berardi e Muldur, tutti e tre indisponibili. La squadra verrà probabilmente schierata con un 4-3-3 con pochi cambi rispetto alle precedenti uscite. L’unico ballottaggio potrebbe essere legato a Erlic, dato in vantaggio su Ayhan, che potrebbe partire a gara in corso.

Cremonese (3-4-1-2): Radu, Bianchetti, Chiriches, Lochoshvili, Ghiglione, Pickel, Ascacibar, Valeri, Zanimacchia, Okereke, Dessers. Allenatore: Massimiliano Alvini 

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio, Frattesi, Lopez, Henrique, Defrel, Pinamonti, Kyriakopoulos. Allenatore: Alessio Dionisi

Cremonese-Sassuolo, quote e pronostico

Le quote relative alla sfida tra Cremonese e Sassuolo sorridono ai neroverdi, dati come favoriti. La vittoria del Sassuolo è bancata a 2.25, quella della neopromossa è invece indicata a 3.00. Minori le chance di un pareggio, offerto a 3.50 volte la posta.

Crediti immagine: Getty Images

X