Russia-Danimarca quote

Russia-Danimarca, uno spareggio che vale l’accesso agli ottavi

In Russia-Danimarca si affrontano due squadre ancora in bilico tra inferno e paradiso: superata la Finlandia a fatica la Russia punta gli ottavi, obiettivo comunque ancora alla portata dei danesi nonostante le due sconfitte rimediate nelle prime due giornate.

Quote del: 19/06/2021

Calcio d’inizio: lunedì 21 giugno 2021, ore 21.00

Sede: Telia Parken, Copenhagen (Danimarca)

QUOTE AGGIORNATE
RUSSIA-DANIMARCA

Russia-Danimarca: la presentazione

Il calendario delle partite di EURO 2020 ci propone nella serata di lunedì la conclusione di un gruppo B davvero incerto e dove tutto può ancora succedere. Il Belgio passa agli ottavi da 1° nel girone con un pareggio con la Finlandia, risultato che estrometterebbe una Danimarca ancora a quota zero punti dopo due giornate ma che può ancora qualificarsi superando la Russia con almeno due gol di scarto contando sulla vittoria di Lukaku e compagni.

Russia-Danimarca è dunque una sorta di spareggio, dando per scontata la vittoria del Belgio sulla Finlandia, che mette in palio l’accesso alla fase a eliminazione diretta. Si gioca a Copenhagen, nel Parken dove Christian Eriksen ha rischiato la vita all’esordio. Un episodio che ha scosso la squadra di Hjulmand, beffata dai finlandesi e poi sfortunata in una sfida con il Belgio giocata alla pari ma risolta dalla classe dei singoli a disposizione di Roberto Martinez.

Le quote sugli Europei 2021 legate a questa sfida vedono i padroni di casa decisamente favoriti nell’esito finale nonostante le due sconfitte. Il gioco messo in mostra con il Belgio (21 conclusioni verso lo specchio della porta difesa da Courtois) ha infatti convinto più di quello con cui la Russia si è imposta di misura con la Finlandia. Un risultato, l’1-0 firmato da una magia di Miranchuk, che pone comunque la selezione di Cerchesov in una posizione di forza in vista di questa gara decisiva: la Danimarca deve vincere con almeno due gol di scarto e sperare, l’obiettivo non è impossibile ma neanche scontato. Di certo non mancheranno le emozioni in quel di Copenhagen.

Le probabili formazioni

Russia (4-2-3-1): Safonov; Karavaev, Dzhikiya, Semenov, Zhirkov; Zobnin, Ozdoev; Kuzyaev, Golovin, Al. Miranchuck; Dzyuba

Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Maehle, Christensen, Kjaer, Wass; Hojbjerg, Delaney; Braithwaite, Jensen, Poulsen; Dolberg

Russia-Danimarca, quote e pronostico

Ed eccoci alle quote di Russia-Danimarca relative all’esito finale, con i padroni di casa – legati però al segno 2 – ampiamente favoriti:

  • 1 a 4,75
  • X a 4,00
  • 2 a 1,67

Non ci sentiamo di smentire i bookmaker: la Danimarca è stata davvero sfortunata con il Belgio, che può contare del resto su individualità che la Russia si sogna. Immaginiamo gli ospiti molto chiusi e coperti, pronti a ripartire, e i padroni di casa a menare le danze dal primo minuto. Se ripeterà la prestazione fornita contro i Diavoli Rossi, la banda di Hjulmand può davvero prendersi la qualificazione agli ottavi per i capelli.

Analizzando le quote sul calcio di questa gara consideriamo allora il successo con due gol di scarto (2+Handicap 1:0 a 2,80) così come una vittoria maturata già nel 1° tempo (Parziale/Finale 2/2 a 2,55) mentre una terza opzione per chi non vuole sbilanciarsi è il semplice Under 2,5 a 1,87.

LE MIGLIORI QUOTE
RUSSIA-DANIMARCA

Crediti Immagine: Getty Images

X