FIFA 20, i migliori portieri e i più forti nella modalità Carriera allenatore

FIFA 20, i migliori portieri e i più forti nella modalità Carriera allenatore

Su FIFA 20, i migliori portieri rappresentano le basi su cui fondare la propria squadra. D’altra parte, il simulatore calcistico della EA Sports somiglia sempre più al calcio reale, dove non a caso di dice che sia l’ossatura centrale il fulcro di un buon 11: non si possono non avere almeno un portiere, un difensore, un centrocampista e un centravanti di livello, se si vuole ambire ai traguardi più importanti. Vediamo allora quali sono i migliori portieri di FIFA 20 per la modalità Carriera allenatore.

FIFA 20, i migliori portieri in assoluto

Così avete deciso di iniziare la vostra Carriera allenatore su FIFA 20 e avete bisogno di un estremo difensore affidabile. No, diciamocelo: avete bisogno di un portiere forte su FIFA 20. La differenza tra una saracinesca e un telepass, alla fine della stagione, si fa sentire in termini di punti guadagnati in campionato e trofei messi in bacheca. Perciò, vale la pena destinare una porzione significativa del vostro budget per il mercato ad un numero 1 coi fiocchi, evitando magari portieri che ancora devono dimostrare il loro valore; se proprio vi piacere il rischio, ci sono sempre le scommesse sul calcio.

Se volete accaparrarvi il top dei top, Jan Oblak dell’Atletico Madrid è semplicemente il miglior portiere di FIFA 20, almeno in partenza: con 91 di overall supera di 1 punto Marc-André ter Stegen del Barcellona. Sul terzo gradino del podio troviamo Alisson del Liverpool e David De Gea del Manchester United, entrambi a quota 89.

A 88, che è comunque un ottimo overall per un portiere di FIFA 20, una schiera di estremi difensori di livello internazionale: Manuel Neuer (Bayern Monaco), Ederson (Manchester City), Hugo Lloris (Tottenham), Thibaut Courtois (Real Madrid) e Samir Handanovic (Inter). Chiude la top ten dei migliori portieri di FIFA 20 Kehlor Navas del Paris Saint Germain a quota 87.

Dopo l’86 attribuito a Wojciech ‘Codice Fiscale’ Szczesny (Juventus, ma in FIFA 20 si chiama Piemonte Calcio), a 85 troviamo Gianluigi Donnarumma (Milan), Roman Burki (Borussia Dortmund), Anthony Lopes (Lione), Neto (Barcellona), e Peter Gulacsi (Lipsia). A completare i migliori 20 portieri di FIFA 20, con una valutazione di 84, Kepa (Chelsea), Bernd Leno (Arsenal), Yann Sommer (Borussia Monchengladbach) e Salvatore Sirigu.

fifa 20 migliori portieri jan oblak
Jan Oblak è fortissimo, ma sui rinvii c’è di meglio

Come leggere i valori dei portieri

Quelli che abbiamo evidenziato finora sono i valori generali, o per l’appunto overall, degli estremi difensori. Ma ogni giocatore di FIFA 20 ha dei valori specifici per ciascuna caratteristica: nei portieri, ne esistono 6: tuffo, presa, rinvio, riflessi, velocità e piazzamento. Questo significa che non sempre scegliere il miglior portiere in assoluto sia la mossa azzeccata: dipende molto dal vostro stile di gioco.

Se volete che il vostro portiere sia una sorta di primo regista arretrato, capace di trovare i vostri giocatori liberi con lanci lunghi, Oblak ad esempio non fa al caso vostro, perché il suo valore sui rinvii è di 78. Molto meglio ter Stegen, che con un valore di 88 ha un piedino degno di un centrocampista di qualità.

Se giocate con la difesa particolarmente alta e la trappola del contropiede a oltranza, perché siete orfani di Zdenek Zeman, allora un Alisson è quel che fa per voi, dato che tra le sue caratteristiche (che non hanno un valore numerico) c’è la propensione ad uscire dalla porta. Un piccolo avvertimento se decidete infine di puntare su Neuer: sappiate che tra le sue caratteristiche c’è “infortunio facile”, perciò vi servirà un secondo portiere all’altezza per quando il tedesco sarà costretto ai box.

FIFA 20, i migliori portieri giovani

Dei migliori giovani di FIFA 20 vi avevamo già parlato in generale, ma qui ci concentriamo su quei portierini imberbi, da acquistare a poco prezzo e far crescere fino a vederli sbocciare, per farne poi i pilastri della vostra squadra del futuro o, perché no, per rivenderli al miglior offerente e piazzare una proverbiale plusvalenza.

Il primo nome da segnarsi sul taccuino è quello di Gavin Bazunu del Manchester City. Ha 17 anni, costa circa 250.000 crediti e ha un overall di appena 59, ma crescendo può raggiungere un ottimo 84. Stesso discorso per Maarten Vandevoordt del Gent: stessa età, base di partenza di 63 (e per questo cosata 550.000 circa) e potenziale di 83.

FIFA 20 migliori portieri giovani Gavin Bazunu
Gavin Bazunu

Fin qui gli affari low cost. Per acquistare Alessandro Plizzari, 19 anni, dovrete sborsare 1 milione a fine stagione 2020 (è del Milan, ma in prestito al Livorno): da 66 può toccare quota 84. Diogo Costa del Porto parte da 2,5 milioni (ma i lusitani non cederanno a un’offerta così bassa), ha 20 anni e un overall di 70 sviluppabile fino a 83. Chiudiamo con Arijanet Muric del Manchester City (in prestito al Nottingham Forest, ma pare che a FIFA 20 non importi): 1,5 milioni, 68 di overall iniziale, 83 di potenziale.

X