Pronostico Germania-Ungheria 20 settembre 2022

Germania-Ungheria: i tedeschi cercano il sorpasso sulla squadra rivelazione del girone

Riparte la Nations League dopo oltre tre mesi. Germania e Ungheria si affrontano per la vetta del gruppo 3 di prima fascia, quello in cui è presente anche l’Italia di Roberto Mancini. La selezione di Hansi Flick proverà a sfruttare il fattore campo per prendersi il primo posto e puntare alla fase finale della competizione

Quote del: 20/9/2022

Fischio d’inizio: venerdì 23 settembre ore 20.45

Sede: Red Bulla Arena, Lipsia (Germania)

Germania-Ungheria, la presentazione

Nel girone dell’Italia in Nations League ci sono anche Germania e Ungheria, che nella quinta giornata alla Red Bull Arena si contendono la testa della classifica. La selezione tedesca è salita a quota 6 punti dopo il roboante successo per 5-2 sugli Azzurri, ponendo fine alla serie di tre pareggi consecutivi. Gli uomini del ct Hansi Flick avevano collezionato infatti tre 1-1 di fila prima di quella vittoria, mantenendo comunque l’imbattibilità nel raggruppamento. La Germania non perde una partita da oltre un anno, precisamente dall’ottavo di finale dell’Europeo contro l’Inghilterra, e da allora nove vittorie e quattro pari. C’è bisogno di un successo davanti a propri tifosi per scavalcare l’Ungheria e posizionarsi al primo posto, che dà l’accesso alla fase finale della competizione.

Non sarà affatto una passeggiata affrontare l’Ungheria di Marco Rossi, che si ritrova a sorpresa in testa dopo i primi quattro turni in un girone di ferro. Gli ungheresi avevano già impressionato nel girone ad Euro 2020, pur non superando la prima fase, e ora stanno facendo ancora meglio. Clamoroso lo 0-4 rifilato sul campo dell’Inghilterra nell’ultima partita del girone. L’unico ko di questa nazionale è arrivato proprio contro l’Italia, ma le chance di qualificazione rimangono intatte e un risultato positivo in terra tedesca potrebbe risultare quasi decisivo. 

Le probabili formazioni

Flick metterà in campo la migliore formazione possibile per venire a capo di una partita che non si preannuncia per niente semplice. Le chiavi dell’attacco spettano a Timo Werner, che sarà supportato da Kai Havert e dal veterano Thomas Muller. Rossi dovrebbe mettersi a specchio con il 3-4-2-1, affidandosi alla verve di Dominik Szoboszlai e Roland Sallai.

Germania (3-4-2-1): Neuer; Kehrer, Sule, Rudiger; Hofmann, Goretzka, Kimmich, Gosens; Havert, Muller; Werner. All: Flick.

Ungheria (3-4-2-1): Gulacsi; Lang, Orban, Szalai; Fiola, Nagy, Styles, Nagy; Szoboszlai, Sallai; Szalai. All: Rossi.

Germania-Ungheria, quote scommesse e pronostico

Come è normale che sia, le quote sulla Nations League danno favoritissima la Germania per questo match casalingo, pagando la vittoria dei tedeschi a 1.26. Il pareggio vale 6.00, mentre la vittoria degli ungheresi è data a 11 volte la posta. Negli ultimi due precedenti è uscito il segno Gol, che potrebbe essere quindi una soluzione interessante, tuttavia il nostro consiglio è di orientarsi verso l’esito 1 Primo tempo. La nazionale di Flick ha chiuso in vantaggio in 3 degli ultimi 4 incontri casalinghi e vorrà sicuramente mettere le cose in chiaro fin da subito in questo che va considerato uno scontro diretto per il primo posto nel girone.

GERMANIA-UNGHERIA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X