Inter-Spezia: la squadra nerazzurra è pronta al debutto casalingo e cerca altri tre punti

Inter-Spezia: la squadra nerazzurra è pronta al debutto casalingo e cerca altri tre punti

La seconda giornata di Serie A 2022/2023 sarà casalinga per l’Inter, con il calcio d’inizio in programma alle ore 20.45 del 20 di agosto. La squadra di Simone Inzaghi proverà a passare subito in vantaggio e chiudere il prima possibile la sfida, evitando di sudarsi i tre punti come contro il Lecce.

Quote del: 16/08/2022

Fischio d’inizio: sabato 20 agosto, ore 20.45

Sede: San Siro, Milano

Inter-Spezia, la presentazione

L’Inter arriva alla seconda giornata di campionato pronta al debutto nello stadio di casa. La prima sfida, contro il neopromosso Lecce, è stata più complicata del previsto per gli uomini di mister Inzaghi, che ancora non mostrano una forma fisica adeguata. I ritmi bassi del match hanno agevolato il Lecce, che ad una manciata dal novantesimo era pronto a festeggiare il primo punto in Serie A. Il vantaggio nerazzurro però è arrivato allo scadere del tempo, con Denzel Dumfries, che ha scaraventato in porta il pallone dopo una mischia nei pressi dell’area di rigore.

Il tecnico nerazzurro ha schierato fin da subito tutto il potenziale offensivo a disposizione dell’Inter, con Romelu Lukaku che ha impiegato pochissimo tempo a ritrovare la via del gol. La coppia offensiva formata dal centravanti belga e da Lautaro Martinez è confermata anche in questo match, con Dzeko pronto ad accomodarsi in panchina.

Le probabili formazioni

A San Siro si affronteranno due squadre schierate con lo stesso modulo, pochi i dubbi di formazione da parte di entrambi gli allenatori. Per Simone Inzaghi l’unico giocatore da valutare è D’Ambrosio, in dubbio anche se essere in panchina o meno. Nessuno squalificato e nessun diffidato, con la rosa nerazzurra a completa disposizione del mister.

Il dubbio di Gotti riguarda invece Kovalenko, anche in questo caso sarebbe un tassello in più in panchina perché non partirebbe titolare. Il mister è però alle prese con una lunga lista di indisponibili, con alcuni giocatori che saranno assenti almeno per il primo mese di gioco: Amian (fuori 90 giorni), Ferrer (30 giorni di stop), Antiste (out per 20 giorni), Nguiamba e Sher (il recupero di entrambi è stimato in una settimana circa).

Inter (3-5-2): Handanovic, Bastoni, De Vrij, Skriniar, Gosens, Calhanoglu, Brozovic, Barella, Dumfries, Lautaro, Lukaku. Allenatore: Simone Inzaghi

Spezia (3-5-2): Dragowski, Caldara, Kiwior, Nikolaou,Gyasi, Bourabia, Bastoni, Agudelo, Reca, Verde, Nzola. Allenatore: Luca Gotti

Inter-Spezia, quote e pronostico

Le quote attualmente disponibili vedono l’Inter nettamente favorita, molto basse le chance di un pareggio per lo Spezia e ancora meno le possibilità di una vittoria. Il trionfo nerazzurro è quotato 1.20, la vittoria dello Spezia invece 13.00; il pareggio, infine, è dato a 7.50. Vista la difesa non ancora perfetta in casa interista, la scelta di scommettere sul gol di entrambe le squadre potrebbe essere corretta: la quota è 1.87.

Crediti immagine: Getty Images

X