Quote capocannoniere serie A Ciro Immobile

Torino-Lazio: Immobile e compagni devono confermarsi nella difficile trasferta sul campo dei granata

Dopo il successo sofferto all’esordio contro il Bologna, i biancocelesti giocano la prima in trasferta all’Olimpico Grande Torino contro la squadra di Ivan Juric, reduce dal successo per 1-2 sul campo del Monza. Il match si disputerà sabato 20 agosto alle 18:30 

Quote del: 16/08/2022 

Fischio d’inizio: sabato 20 agosto, ore 18:30 

Sede: Stadio Olimpico Grande Torino, Torino

Torino-Lazio, la presentazione 

Si parte con la seconda giornata di Serie A ed è in programma una sfida interessante, che negli anni ha portato anche molte tensioni, ovvero Torino-Lazio. Da qualche anno infatti il club di Urbano Cairo e Claudio Lotito non si vedono proprio di buon occhio, sia per il fatto che non corre buon sangue fra i due presidenti, sia per gli ultimi tesi scontri diretti.  

Partiamo dai granata che nonostante i tanti problemi fuori dal campo sono riusciti ad uscire dalla prima sfida con i tre punti, grazie al successo per 1-2 in casa del Monza di Giovanni Stroppa. L’ultimo problema del Toro è l’ammutinamento di Sasa Lukic, che ha portato Juric a non convocarlo all’esordio. Le note positive sono però il grande inizio di Antonio Sanabria e gli esordi convincenti di Nemanja Radonjic e Aleksej Miranchuk. 

Ha vinto anche la Lazio alla prima giornata ma la fatica è stata davvero tanto. La follia di Luis Maximiano nei primi minuti del match contro il Bologna stava per rovinare tutto, ma il carattere e la volontà ha permesso alla squadra di Sarri di portarla comunque a casa in rimonta. Ciro Immobile ha bagnato la prima con il gol, come al solito, e rappresenta la più grande certezza per le Aquile. Ancora problemi in difesa per i biancocelesti, che domenica scorsa hanno subito gol per la terza gara ufficiale di fila. 

Le probabili formazioni 

Juric potrebbe riportare Lukic nell’undici titolare con Linetty in panchina. Miranchuk e Radonjic verso la conferma sulla trequarti. Maurizio Sarri deve necessariamente puntare su Provedel tra i pali, ma per il resto dovrebbe cambiare poco. Ballottaggi a centrocampo tra Danilo Cataldi e Marcos Antonio e tra Toma Basic e Luis Alberto. 

Torino (3-5-2): Milinkovic Davic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Singo, Lukic, Ricci, Aina; Miranchuk, Radonjic; Sanabria. All: Juric. 

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Basic; Anderson, Immobile, Zaccagni. All: Sarri. 

Torino-Lazio, quote e pronostico 

Le quote sulla Serie A danno la Lazio favorita a 2.25, mentre il Toro è a 3.10. Il pareggio, che è sempre uscito negli ultimi tre precedenti, vale invece 3.40. Gli ultimi precedenti in casa dei granata sono stati sempre caratterizzati da tanti gol su entrambi i fronti: ecco perché noi di Bwin consigliamo il segno Gol, alla quota di 1.68. Chi volesse rischiare un po’ di più potrebbe puntare sul risultato esatto 1-1, verificatosi l’anno scorso sia all’andata che al ritorno, e quotato 6.75. 

Crediti Immagine: Getty Images

X