Juventus-Lazio: bianconeri a caccia della sesta vittoria consecutiva prima dello stop Mondiali

Juventus-Lazio: bianconeri a caccia della sesta vittoria consecutiva prima dello stop Mondiali

La Juventus per la quindicesima giornata di campionato ospita la Lazio. La formazione di Massimiliano Allegri è favorita ma i biancocelesti non sono un avversario semplice: arrivano dalla vittoria nel derby e contro il Monza, con la conquista del secondo posto in classifica. In caso di vittoria la Vecchia Signora supererebbe i laziali.

Quote del: 11/11/2022

Fischio d’inizio: domenica 13 novembre, ore 20.45

Sede: Allianz Stadium, Torino

Juventus-Lazio, la presentazione

La Juventus ospita la Lazio nella quindicesima giornata di Serie A, il big match è in programma domenica 13 novembre alle ore 20.45. Si tratta dell’ultima grande sfida del campionato italiano prima della lunga pausa dovuta ai Mondiali ed il ritorno in campo è previsto nel gennaio 2023. Per tale ragione, perciò, entrambe le squadre saranno più che motivate a far bene, per chiudere nel migliore dei modi questa prima parte di campionato italiano.

La Juventus è reduce da un periodo positivo in Serie A, con cinque vittorie consecutive (l’ultima ai danni del Verona, 1 a 0, con rete di Kean) e soprattutto cinque clean sheet. La formazione di Massimiliano Allegri insegue ora la sesta vittoria consecutiva, con l’obiettivo di agguantare proprio la Lazio in classifica, avanti di due punti.

I biancocelesti, a loro volta, si presentano al match dopo aver trionfato contro il Monza per 1 a 0: una gara decisamente insidiosa per gli uomini di Maurizio Sarri, che si approcciavano alla sfida dopo l’euforia dovuta alla vittoria nel derby capitolino ed il rischio era quello di sottovalutare l’avversario. Così non è stato ed il gruppo laziale ha portato a casa i tre punti in palio, conquistando così la seconda posizione in Serie A.

Le probabili formazioni

Allegri sembra intenzionato a proporre nuovamente il 3-5-1-1, complici le tante assenze nel reparto offensivo. L’unica punta dovrebbe essere Milik, supportato da Miretti nel ruolo di trequartista. Una folta linea a cinque a centrocampo dovrebbe portare quantità e qualità nella gestione del gioco, con Rabiot, Locatelli e Fagioli in pole nelle posizioni centrali mentre Kostic e Cuadrado sono in lizza per il ruolo sulle fasce. La linea difensiva dovrebbe ritrovare Bonucci dal primo minuto, coadiuvato con tutta probabilità da Bremer e Danilo. Potrebbero infine trovare spazio, ma a partita in corso, Chiesa e Di Maria, in fase di recupero dagli infortuni.

Sarri sembra invece optare per l’ormai classico 4-3-3. Nel tridente offensivo potrebbe tornare titolare Immobile, con il supporto di Felipe Anderson e Pedro ai lati. A centrocampo Milinkovic-Savic, Vecino e Cataldi si contendono le posizioni disponibili. Romagnoli e Casale sono invece in pole per occupare il centro della difesa, con Marusic e Hysaj pronti ad agire nel ruolo di terzini.  

Juventus (3-5-1-1): Szczesny, Bremer, Bonucci, Danilo, Kostic, Rabiot, Locatelli, Fagioli, Cuadrado, Miretti, Milik. Allenatore: Massimiliano Allegri

Lazio (4-3-3): Provedel, Marusic, Romagnoli, Casale, Hysaj, Vecino, Cataldi, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson, Immobile, Pedro. Allenatore: Maurizio Sarri

Juventus-Lazio, quote scommesse e pronostico

Le quote delle partite di Serie A sono favorevoli alla formazione bianconera, considerata come vincente nella sfida contro i biancocelesti e l’eventualità è bancata a 1.95. Sono invece inferiori le chance di un trionfo laziale, ipotesi ferma a 3.80. Altrettanto basse le possibilità di un pareggio tra i due club, eventualità indicata in palinsesto a 3.50. Spostando invece l’attenzione sul possibile numero di reti messe a segno, si ritrova maggior equilibrato tra le quote: l’Over 2.5 è dato a 1.90 mentre l’Under 2.5 è bancato a 1.80.

Crediti immagine: Getty Images

X