Lazio-Bologna: esordio casalingo per i biancocelesti contro il Bologna di Mihajlovic

Lazio-Bologna: esordio casalingo per i biancocelesti contro il Bologna di Mihajlovic

Lazio e Bologna si incontrano nella prima giornata di Serie A ed il debutto sarà all’Olimpico, stadio che è una seconda casa per Sinisa Mihajlovic, visti i suoi trascorsi da giocatore. Le squadre scendono in campo domenica 14 agosto, con fischio d’inizio previsto alle ore 18.30.

Quote del: 10/08/2022

Fischio d’inizio: domenica 14 agosto, ore 18.30

Sede: Stadio Olimpico, Roma

Lazio-Bologna, la presentazione

La Lazio, dopo aver iniziato in sordina il mercato, ha rinforzato la rosa di Maurizio Sarri andando a sostituire i giocatori partenti e assicurando, per ora, la presenza del gioiello a centrocampo, Milinkovic Savic. I nuovi innesti sono tanti fin qui: Romagnoli, Gila, Maximiano, Casale e Marcos Antonio. Le partenze però non sono da meno e si tratta di titolarissimi, Sarri infatti dovrà fare a meno di Strakosha e Leiva, pronti a partire sono anche Acerbi e Luis Alberto.

Decisamente più bloccato invece il mercato del Bologna, che per ora ha garantito solo due nuovi innesti per la rosa di Mihajlovic. La cessione di Hickey ha fruttato 21 milioni di euro per le casse bolognesi, parzialmente reinvestiti nel prestito di Cambiaso ufficializzato dalla Juventus e la firma di Lykogiannis, svincolato. Il pallino del tecnico per l’attacco resta Josip Ilicic, ma è una trattativa complessa che potrebbe sbloccarsi definitivamente solo a fine mercato.

La formazione di Mihajlovic è pronta a dare battaglia ed i precedenti tra i due club lo dimostrano. In un bilancio totale di 156 incontri tra le due squadre, è il Bologna ad aver vinto di più: 58 trionfi contro i 55 della Lazio. I pareggi, invece, sono fermi a 43. Nello scorso campionato la vittoria è arrivata una volta per parte, in entrambi i casi per 3 a 0. All’andata trionfò il Bologna, al ritorno la Lazio.

Le probabili formazioni

I biancocelesti di Sarri si schierano con un undici che dovrebbe prevedere fin da subito l’inserimento del neoacquisto Romagnoli, complice la squalifica per Casale. L’altro assente del match, ma ufficialmente disponibile, è Luis Alberto, che ha chiesto di essere ceduto in questa sessione di mercato. Gli altri assenti sono Acerbi e Akpa Akpro. Quasi nulla di nuovo per il Bologna invece, con Mihajlovic che attende squilli dal mercato e per ora inserisce dal primo minuto la novità della stagione, Cambiaso. L’unico indisponibile per i bolognesi è Ferguson.

Lazio (4-3-3): Maximiano, Marusic, Romagnoli, Patric, Lazzari, Basic, Cataldi, Milinkovic Savic, Pedro, Immobile, Felipe Anderson. Allenatore: Maurizio Sarri

Bologna (3-4-1-2): Skorupski, Soumaoro, Medel, Bonifazi, De Silvestri, Dominguez, Schouten, Cambiaso, Soriano, Barrow, Arnautovic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Lazio-Bologna, quote e pronostici

Le quote a disposizione non sembrano però tener conto dei bilanci passati perché la vittoria laziale non sembrerebbe essere in discussione, quotata 1.57. Il trionfo del Bologna è invece dato a 5.25, mentre il pareggio è quotato 4.20. Visti i precedenti due scontri tra le due formazioni, la scelta di puntare su un Over 2.5 potrebbe rivelarsi corretta: la quota è 1.66.

Crediti immagine: Getty Images

X