Pronostico Torino-Milan 26 ottobre 2022

Lecce-Milan: i rossoneri chiamati a rialzare subito la testa dopo l’eliminazione in Coppa Italia

Il Lecce ospita il Milan nel match valido per la diciottesima giornata di Serie A. I rossoneri hanno i favori del pronostico ma l’esito non è scontato, soprattutto alla luce dell’eliminazione dalla Coppa Italia contro il Torino: ci si attende una prova di maturità dei Diavoli, chiamati ad un tour de force in queste settimane.

Quote del: 12/1/2023

Fischio d’inizio: sabato 14 gennaio, ore 18.00

Sede: Stadio Via Del Mare, Lecce

Lecce-Milan, la presentazione

Sabato 14 gennaio Lecce e Milan si sfidano allo Stadio via Del Mare per la 18esima giornata di campionato. I precedenti incontri tra le due squadre sono stati 32 nel massimo campionato italiano e il bilancio è decisamente a favore dei rossoneri con 19 vittorie. I trionfi dei pugliesi sono stati solo 2 mentre i pareggi si sono verificati in 11 occasioni.

Il Lecce sta disputando una buona stagione e l’attuale posizione in classifica ne è la conferma: 11esimo posto e 19 punti in classifica. La squadra pugliese non perde una sfida dal 29 ottobre scorso, data in cui si impose la Juventus con il punteggio di 1 a 0. In seguito, solo vittorie e pareggi per la formazione guidata da Marco Baroni.

Il Milan occupa invece la terza posizione, a parità di punti con la Juventus e a + 3 sull’Inter. La squadra di Stefano Pioli dovrà però dimostrare di aver smaltito velocemente la cocente delusione in Coppa Italia: i rossoneri sono usciti agli ottavi di finale contro il Torino (vittoria granata per 1 a 0 nei tempi supplementari) e vedono così sfumare la chance della vittoria del trofeo nazionale. La tenuta psicologica sarà fondamentale in questo caso perché, conclusa la sfida con il Lecce, sarà la volta del derby valido per assegnare la Supercoppa italiana.

Le probabili formazioni

Il Lecce sembra intenzionato a schierare il suo classico 4-3-3. In avanti il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Colombo centrale, con Francesco e Strefezza ai lati. Blin, Hjulmand, Gonzalez J. sono i possibili interpreti per la mediana.

Il Milan dovrebbe invece rispondere con il 4-2-3-1. Giroud potrebbe essere il riferimento offensivo, supportato da Leao, Diaz e Saelemaekers nel ruolo di trequartisti. Il centrocampo a due dovrebbe rivedere Pobega titolare, complice la squalifica di Tonali, e Bennacer. In difesa spazio alla coppia di centrali composta probabilmente da Tomori e Kalulu, con Hernandez e Calabria in pole per le fasce. Ancora out Maignan, con tempi di recupero ancora incerti, e la difesa della porta sarà prerogativa di Tatarusanu.

Lecce (4-3-3): Falcone, Gallo, Umtiti, Baschirotto, Gendrey, Blin, Hjulmand, Gonzalez J., Di Francesco F., Colombo, Strefezza. Allenatore: Marco Barone

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu, Hernandez, Tomori, Kalulu, Calabria, Bennacer, Pobega, Leao, Diaz, Saelemaekers, Giroud. Allenatore: Stefano Pioli

Lecce-Milan, quote scommesse e pronostico

Le quote attualmente disponibili per la Serie A sorridono ai rossoneri, indiziati numero uno per la vittoria contro il Lecce nonostante le scorie di Coppa Italia. Il trionfo dei Diavoli è bancato a 1.60 mentre il successo dei pugliesi è dato a 5.50. Il segno X può valere 4.00 volte la posta in gioco. A fronte di quote così sbilanciate per quanto riguarda il risultato finale, non si può dire lo stesso in relazione al possibile numero di reti nel match, dove si ritrova grande equilibrio. L’ipotesi Over 2.5 è data a 1.93 mentre l’Under 2.5 è bancata a 1.78.

Crediti immagine: Getty Images

X