Leeds United-Manchester City: Haaland alla guida dei Citizens a Elland Road nel ritorno dopo la sosta Mondiale

Leeds United-Manchester City: Haaland alla guida dei Citizens a Elland Road nel ritorno dopo la sosta Mondiale

Il Leeds United ospita il Manchester City nel ritorno in campo della Premier League al termine della maxi sosta dovuta ai Mondiali. I Citizens sono i candidati alla vittoria finale secondo i pronostici attualmente disponibili, le statistiche però sono a vantaggio del Leeds che ha trionfato più volte contro il City nel massimo campionato inglese.

Quote del: 16/12/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 28 dicembre, ore 21.00

Sede: Stadio Elland Road, Leeds

Leeds United-Manchester City, la presentazione

Il Leeds United ospita il Manchester City ad Elland Road, sancendo così la ripresa della Premier League dopo lo stop causato dai Mondiali giocati in Qatar. I due club si sono affrontati in tutto 18 volte nel massimo campionato inglese e le statistiche sono a favore del Leeds, anche se di un solo trionfo: la formazione di casa ha infatti ottenuto 7 vittorie mentre il City si ferma a 6 trionfi, 5 invece sono stati i pareggi.

In questa occasione, tuttavia, non sembra che la formazione guidata dal tecnico Jesse Marsch possa impensierire la squadra allenata da Pep Guardiola. I Citizens occupano la seconda posizione in classifica e non sembrano intenzionati a rallentare: la squadra ha già messo a segno 40 reti, ottenendo il titolo di miglior attacco del campionato per il momento.

Il Leeds è invece più in basso, al quindicesimo posto. La squadra è in linea con le aspettative stagionali e sembra sulla strada giusta per ottenere una tranquilla salvezza: da migliorare sono però le statistiche relative al gioco, con un numero di reti subite decisamente troppo alto (26), soprattutto a fronte dei soli 22 centri realizzati fino a questo momento.

Le probabili formazioni

Il Leeds United sembra intenzionato a disporsi con il 4-3-3 disegnato dal tecnico Marsch. Cooper, Koch e Kristensen, Struijk sono in pole per un ruolo da titolare nella difesa a quattro. La mediana potrebbe invece essere formata da Aaronson, Forshaw e Marc Roca. In avanti spazio al tridente probabilmente composto da Gnonto, Rodrigo e Summerville.

Il Manchester City di Guardiola potrebbe invece scendere in campo con il classico 4-4-2. Tra i pali Ederson non dovrebbe essere in discussione, gli interpreti della linea difensiva potrebbero invece essere Akanji, Laporte, Cancelo e Walker. A centrocampo sono in pole De Bruyne, Foden, Gundogan e Rodri mentre in avanti spazio al tandem formato da Haaland e Mahrez, in pole per una maglia da titolari.

Leeds United (4-3-3): Meslier, Cooper, Koch, Kristensen, Struijk, Aaronson, Forshaw, Marc Roca, Gnonto, Rodrigo, Summerville. Allenatore: Jesse Marsch

Manchester City (4-4-2): Ederson, Akanji, Laporte, Cancelo, Walker, De Bruyne, Foden, Gundogan, Rodri, Haaland, Mahrez. Allenatore: Pep Guardiola

Leeds United-Manchester City, quote scommesse e pronostico

Le quote della Premier League sembrano essere a senso unico per quanto riguarda la sfida tra Leeds United e Manchester City: il trionfo della formazione di casa è decisamente poco probabile ed infatti l’opzione è indicata a 8.50. La vittoria della squadra ospite è invece bancata a 1.30. Il pareggio ha basse chance di verificarsi e l’ipotesi può valere 6.00 volte la posta in gioco. Guardando alle statistiche inerenti i numeri di gol già messi a segno in questa stagione dai Citizens, il match potrebbe essere animato da diverse reti e le quote sembrano confermare questa linea: l’Over 3.5 è indicato a 1.98 mentre l’Under 3.5 è bancato a 1.73.

Crediti immagini: Getty Images

X