allenatore dei Reds
allenatore dei Reds

Liverpool-Aston Villa: Salah titolare nell’undici di Klopp

La stella egiziana ha scacciato le sirene arabe e tiene saldo il posto da titolare nel reparto offensivo dei Reds, al suo fianco Diaz e Gakpo. Emery risponde probabilmente con il solo Watkins davanti.

Quote del: 31/8/2023

Fischio d’inizio: domenica 3 settembre, ore 15.00

Sede: Stadio Anfield, Liverpool

Liverpool-Aston Villa, la presentazione

L’Anfield apre i suoi cancelli per la quarta giornata di Premier League tra Liverpool e Aston Villa: il calcio d’inizio è previsto per domenica 3 settembre alle ore 15.00. Sarà il primo match con il mercato archiviato e una delle stelle dei Reds, Salah, dovrebbe restare alla corte di Jurgen Klopp.

Spulciando al bilancio complessivo delle sfide tra i due club nel massimo campionato inglese, balzano all’occhio i 32 successi dei Reds contro appena i 13 dei Villans. I pareggi sono stati in tutto 11, l’ultimo di questi è però arrivato nel confronto più recente tra le due squadre, risalente al 20 maggio scorso (1 a 1).

Nell’ultima giornata di Premier entrambe le squadre hanno vinto: il Liverpool ha trionfato per 2 a 1 (nonostante fosse in 10 uomini) contro il Newcastle mentre l’Aston Villa ha vinto per 3 a 1 contro il Burnley. I Reds sono chiamati ad un campionato nettamente migliore rispetto allo scorso anno, dove hanno deluso dall’inizio alla fine. Diverso è il caso della compagine di Unai Emery, che punta ad un posto nelle competizioni europee ma con molta meno pressione rispetto al club di Klopp.

Le probabili formazioni

Il Liverpool sembra optare per il modulo classico adottato dal tecnico Jurgen Klopp. In avanti la corsia di destra dovrebbe essere occupata ancora da Salah, per cui sono state rimandate al mittente le offerte multimilionarie arabe. Al centro dell’attacco potrebbe prendere posto Gakpo con Diaz in pole per la fascia sinistra. Sono tre gli assenti per l’allenatore tedesco: Konatè per la difesa e Thiago e Jones per quanto riguarda il centrocampo.

L’Aston Villa, invece, dovrebbe disporsi con il più elaborato 3-4-2-1 disegnato da Unai Emery. L’unico riferimento offensivo dovrebbe essere Watkins mentre sulla trequarti potrebbero agire Diaby e McGinn. A centrocampo spazio a Kamara e Douglas Luiz per le posizioni centrali, sulle fasce sono Cash e Digne gli indiziati per una maglia da titolare. L’infermeria dei Villans è però molto affollata, sono infatti out: Martinez, Mings, Coutinho, Dendoncker, Buendia, Ramsey, Iroegbunam e Moreno.

Liverpool (4-3-3): Alisson, Robertson, van Dijk, Matip, Alexander-Arnold, Endo, Mac Allister, Szoboszlai, Diaz, Gakpo, Salah. Allenatore: Jurgen Klopp

Aston Villa (3-4-2-1): Olsen, Konsa, Carlos, Torres, Cash, Kamara, Douglas Luiz, Digne, Diaby, McGinn, Watkins. Allenatore: Unai Emery

Liverpool-Aston Villa, quote scommesse e pronostico

Il Liverpool è il favorito nella sfida contro l’Aston Villa secondo le quote scommesse della Premier League. Il successo dei Reds è proposto a 1.70 mentre il trionfo dei Villans è indicato in palinsesto a 4.33. Non distante pare essere il pareggio, offerto a 4.20. Per quanto riguarda il possibile numero di reti nel match, l’opzione più gettonata è senza dubbio l’Under 3.5, dato a 1.68. Più difficile, ma non impossibile, è l’Over 3.5, bancato a 2.05.

Crediti immagine: Getty Images

X
Share to...