Manchester City-Bayern Monaco: Foden e Choupo-Moting i grandi assenti
Manchester City-Bayern Monaco: Foden e Choupo-Moting i grandi assenti

Manchester City-Bayern Monaco: Foden e Choupo-Moting i grandi assenti

Il centrocampista inglese ancora out per i problemi di cuore e il centravanti dei bavaresi per un problema al ginocchio. Guardiola si affida al solito Haaland

Quote del: 11/4/2023

Fischio d’inizio: martedì 11 aprile 2023, ore 21.00

Sede: Etihad Stadium, Manchester

Manchester City-Bayern Monaco

Quello tra Manchester City e Bayern Monaco è forse il quarto di finale più entusiasmante di questa edizione della Champions League. Il match d’andata si disputa a Etihad e si prevede subito grande spettacolo tra due formazioni piene zeppe di campioni in tutti i reparti. Il sorteggio ha portato questi due top club ad incontrarsi già ora, per cui passare il turno aprirebbe importantissimi scenari da qui in avanti. Partiamo dai padroni di casa del City, in netta crescita da gennaio in poi e reduci da sei vittorie consecutive. L’armata di Pep Guardiola sta recuperando terreno all’Arsenal per il titolo in Premier League, ma l’obiettivo primario rimane quello di trionfare per la prima volta nella più importante competizione europea.

Il Bayern invece è al comando della Bundesliga, anche se pure lì è ancora tutto aperto. I tedeschi sono imprevedibili ora perché hanno cambiato allenatore e l’arrivo di Thomas Tuchel porta inevitabilmente dei cambiamenti, anche se Guardiola lo conosce molto bene e i due si sono già affrontati in finale un paio di anni fa. I bavaresi hanno subito qualche sconfitta esterna nelle ultime settimane, in campionato con il Leverkusen e in DFB Pokal con il Friburgo, e inoltre hanno pareggiato tre volte lontano dall’Allianz in questa edizione della Champions. Arbitra lo spagnolo Jesus Gil Manzano.

Le probabili formazioni

Guardiola dovrebbe andare con la difesa a quattro e con Nathan Aké da terzino sinistro. In mezzo al campo con Rodri e Ilkay Gundogan c’è ovviamente Kevin De Bruyne, mentre parte dalla panchina Bernardo Silva. Sugli esterni Riyad Mahrez e Jack Grealish e ovviamente davanti il bomber Erling Haaland. Pronto a subentrare in caso di necessità c’è sempre l’argentino Julian Alvarez. Tuchel schiera il suo Bayern con il 4-2-3-1 e non ci si aspettano grandi sorprese. Dayot Upamecano dietro con Matthijs De Ligt e Leon Goretzka al fianco di Joshua Kimmich in mediana. Con l’assenza di Eric Maxim Choupo-Moting, davanti c’è l’ex Liverpool Sadio Mané. Sulla trequarti può toccare a Jamal Musiala, con Thomas Muller dalla panchina.

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Dias, Aké; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Mahrez, Haaland, Grealish. All.: Guardiola.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Sommer; Pavard, Upamecano, De Ligt, Davide; Goretzka, Kimmich; Sané, Musial, Coman; Mané. All.: Tuchel.

Manchester City-Bayern Monaco, quote scommesse e pronostico

Andiamo a analizzare allora le quote scommesse sulla Champions League, che considerano il Manchester City favorito. Il segno 1 viene proposto a 1.66, mentre l’esito 2 per il possibile successo esterno del Bayern Monaco è dato addirittura a 4.80. Quota di 4.00 invece per il pareggio. Siamo di fronte a due compagini che hanno il miglior attacco del loro campionato e che sono reduci da diversi match con valanghe di gol realizzati. Puntiamo dunque sull’Over 2.5 (1.61) che si è verificato in tutti e due gli ultimi confronti ufficiali tra i due top club.

Crediti immagine: Getty Images

X