Manchester United-Bournemouth: i Red Devils sono rinati e puntano alla quarta vittoria di fila

Manchester United-Bournemouth: i Red Devils sono rinati e puntano alla quarta vittoria di fila

Erik ten Hag è riuscito finalmente a trovare la quadra per i suoi uomini e le tre vittorie consecutive ne sono la prova. Ad Old Trafford ora c’è una grande opportunità per dare continuità ed avvicinare ancora di più le prime. La formazione di Gary O’Neil invece cerca ancora i primi punti dopo la pausa per i Mondiali

Quote del: 2/1/2023

Fischio d’inizio: martedì 3 gennaio, ore 21.00

Sede: Old Trafford, Manchester

Manchester United-Bournemouth, la presentazione

Siamo entrati nel 2023 e la Premier League va subito in scena con la diciannovesima giornata di campionato. Il Manchester United ospita il Bournemouth all’Old Trafford per centrare la quarta vittoria consecutiva, dopo quelle ottenute contro Fulham, Nottingham Forest e Wolves. I ragazzi guidati da Erik ten Hag finalmente stanno esprimendo un calcio convincente, mettendo in risalto tutte le loro qualità, e hanno agganciato il quarto posto in classifica. È possibile che la partenza di una figura ingombrante come quella di Cristiano Ronaldo abbia tranquillizzato la squadra, con l’esplosione di Marcus Rashford, arrivato ora a quota 6 reti.

Il Bournemouth invece non è ripartito bene dopo la ripresa del campionato e ha perso tutte e due le gare, contro Chelsea e Crystal Palace. Le sei sconfitte in sette giornate hanno di fatto annullato la buona partenza della formazione di O’Neil, che adesso si ritrovano in piena lotta per non retrocedere, a soli due punti di distacco dal terzultimo posto. Negativi anche i dati del rendimento esterno di questa squadra, con una sola vittoria in otto trasferte di campionato.

Le probabili formazioni

In attesa di recuperare Jadon Sancho e Mason Greenwood, ten Hag si gode l’ottimo momento di forma di Anthony e Alejandro Garnacho, che saranno ancora gli esterni alti d’attacco. Harry Maguire potrebbe invece riprendere il suo posto al centro della difesa. Qualche assenza per gli ospiti, soprattutto in difesa e a centrocampo. O’ Neil continuerà con la difesa a cinque.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Varane, Maguire, Shaw; Eriksen, Casemiro; Anthony, Fernandes, Garnacho; Rashford. All.: ten Hag

Bournemouth (5-3-2): Travers; Anthony, Smith, Senesi, Kelly, Zemura; Cook, Lerma, Billing; Solanke, Moore. All.: O’Neil.

Manchester United-Bournemouth, quote scommesse e pronostico

Lo United è favorito per vincere anche questo match davanti ai propri tifosi. Le quote sul calcio propongono il segno 1 a 1.26, mentre la quota del 2 è davvero molto alta (11.00). Per quanto riguarda un eventuale pareggio, lo si può giocare a 6.00. I Red Devils hanno finalmente trovato un equilibrio difensivo e nelle ultime due partite sono riusciti anche a mantenere la porta inviolata. Questo ci porta a suggerire una combo 1+No Gol a quota 2.00, ovvero vittoria dei padroni di casa senza subire reti.

Crediti immagini: Getty Images

X