Chelsea-Manchester City: i Blues rischiano di rimanere fuori dall’Europa

Chelsea-Manchester City: i Blues rischiano di rimanere fuori dall’Europa

La diciannovesima giornata di Premier League metterà di fronte due delle squadre inglesi più vincenti degli ultimi anni: Chelsea-Manchester City è in programma giovedì 5 gennaio alle 21.00 presso lo stadio Stamford Bridge. I Blues sono momentaneamente fuori dalle posizioni valide per un posto in Europa, i Citizens rincorrono l’Arsenal in cima alla classifica.

Quote del: 2/1/2023

Fischio d’inizio: giovedì 5 gennaio, ore 21.00

Sede: Stadio Stamford Bridge, Londra

Chelsea-Manchester City, la presentazione

Il Chelsea sta andando incontro a parecchie delusioni in questa stagione. Nelle ultime 5 partite è arrivata una sola vittoria con il 2-0 interno sul Bournemouth in occasione del boxing day, che aveva interrotto una striscia di 3 ko di fila. Oggi i Blues sono reduci dal pareggio per 1-1 in casa del Nottingham Forest e vantano solo 25 punti in classifica, con una distanza di 5 lunghezze dal quinto posto. Alla vigilia della diciannovesima giornata il Chelsea ha disputato in realtà solo 16 partite, che hanno portato ad un bilancio di 7 successi contornati da 4 pareggi e 5 sconfitte. Sono 20 i gol segnati finora, a fronte dei 18 incassati.

Il Manchester City rischia seriamente di sfilarsi anzitempo dalla corsa per il titolo nazionale. Gli uomini di Guardiola hanno raccolto 36 punti fin qui, mentre l’Arsenal capolista si trova a quota 43. L’ultimo pareggio per 1-1 rimediato in casa con l’Everton ha rappresentato una doccia fredda per i Citizens, che in virtù delle ottime statistiche non possono accontentarsi semplicemente di un posto in Champions League: i gol realizzati nelle prime 16 gare sono 44, a pari merito con l’Arsenal, mentre quelli subiti ammontano a 16. Il City ha perso solo 2 partite, l’ultima delle quali appena prima della sosta per i Mondiali, contro il Brentford.

L’ultimo precedente in campionato tra Chelsea e Manchester City risale al 15 gennaio 2022. I Citizens strapparono una vittoria per 1-0 tra le mura amiche, grazie al gol di Kevin De Bruyne nel secondo tempo.

Le probabili formazioni

Il Chelsea di Graham Potter spera di riavere a disposizione Ruben Loftus-Cheek ed Edouard Mendy. Bisognerà aspettare febbraio per rivedere Wesley Fofana e Reece James. Incerti i tempi di recupero di Ben Chilwell.

Il Manchester City non presenta infortuni o squalifiche in questo momento e dovrebbe adottare il solito 4-3-3.

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Koulibaly, Thiago Silva, Cucurella; Zakaria, Jorginho, Mount; Sterling, Havertz, Pulisic. All. Potter

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Diaz, Stones, Cancelo; Rodri, De Bruyne, Bernardo Silva; Foden, Haaland, Mahrez. All. Guardiola

Chelsea-Manchester City, quote scommesse e pronostico

L’ultima volta che il Chelsea ha battuto il Manchester City era il 2021. I Blues ebbero la meglio sia in campionato sia nella finale di Champions League, ma oggi i valori tecnici sembrano cambiati. Stando alle quote sulla Premier League i favoriti per questo big match sono chiaramente gli ospiti: il segno 2 viene offerto a 1.66, il segno 1 a 5.00 e il segno X a 3.90. Dando un’occhiata alle statistiche è evidente che ci sono tutti i presupposti per un incontro emozionante. Il segno over 2,5 è bancato a 1.75, mentre l’under 2,5 a 1.98. La possibilità che entrambe le squadre vadano a segno è offerta a 1.77.

Crediti immagine: Getty Images

X