Milan-Atalanta 37a giornata Serie A 2021-22

Milan-Udinese: il Diavolo apre la Serie A 2022-23 e punta a difendere il titolo, a San Siro arrivano i friulani di Sottil

Finalmente ricomincia la Serie A, stavolta con qualche settimana d’anticipo rispetto agli anni passati per via del Mondiale in inverno. Gli uomini di Stefano Pioli sono carichi e pronti a replicare l’impresa della passata stagione: il loro percorso comincia a San Siro contro l’Udinese. I bianconeri ripartono con una nuova guida in panchina, quella di Andrea Sottil, intenzionato a proseguire il buon lavoro fatto da Gabriele Cioffi. Si gioca sabato 13 agosto alle 18.30.

Quote del: 08/08/2022

Fischio d’inizio: sabato 13 agosto, ore 18.30

Sede: Stadio San Siro, Milano (Italia)

Milan-Udinese, la presentazione

Sarà una stagione davvero importante per i rossoneri che, oltre a confermarsi in campionato, stavolta vogliono essere protagonisti anche in Champions League. Paolo Maldini ha rinforzato ancor di più la rosa con il colpo Charles De Ketelaere sulla trequarti e con il centravanti Divock Origi, arrivato a parametro zero dal Liverpool. Ora punta a chiudere con degli innesti utili in difesa e a centrocampo. Sono arrivati segnali positivi nelle ultime due amichevoli con Marsiglia e Vicenza, ma ora si comincia a fare sul serio.

L’Udinese si è confrontata contro avversari importanti nella pre-season, come Bayer Leverkusen e Chelsea, e nonostante le sconfitte sono arrivati segnali di crescita per una squadra che vuole tornare ad essere protagonista e a non limitarsi ad una semplice salvezza. Anche quest’anno i friulani hanno perso un pezzo importante, con Nahuel Molina che si è accasato all’Atletico Madrid, ma Sottil punta sulla conferma di Beto e Deulofeu, che l’anno scorso hanno trascinato la squadra con le loro reti, oltre che sull’exploit di giocatori come Udogie e Makengo.

Le probabili formazioni

Pioli non si smuove dal 4-2-3-1 che ha fatto le fortune della squadra ultimamente. A prendere il posto dell’infortunato Tonali potrebbe essere Rade Krunic, mentre sulla trequarti ci si aspetta una chance per Junior Messias e Brahim Diaz, o almeno per uno dei due. De Ketelaere dovrebbe partire dalla panchina. Per l’Udinese in dubbio Rodrigo Becao e Tolgay Arslan, alle prese con un infortunio.

MILAN (4-2-3-1): Maigna; Calabria, Tomori, Kalulu, Hernandez; Krunic, Bennacer; Messias, Diaz, Leao; Giroud. All: Pioli.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Nuytinck, Masina; Soppy, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Beto, Deulofeu. All: Sottil.

Milan-Udinese, quote e pronostico

Le sfide d’esordio sono sempre difficili da analizzare e spesso aperte a clamorosi colpi di scena. Inoltre il Diavolo non batte a San Siro i friulani da tre anni. Tuttavia, le quote Serie A ci parlano chiaramente di un Milan favorito a 1.40, a fronte di un successo dell’Udinese che viene quotato a 7.75. Se i rossoneri ripartiranno come hanno finito la passata stagione, per loro non dovrebbero esserci problemi, e una scelta intelligente potrebbe essere quella di puntare sul Milan che vince senza incassare reti, dato a 2.15. Considerando però gli ultimi precedenti e l’ottima difesa dei rossoneri, consigliamo l’Under 2.5 alla buona quota di 2.00.

Crediti Immagine: Getty Images

X