Azerbaijan-Portogallo: lusitani senza Cristiano Ronaldo contro la banda di De Biasi

Azerbaijan-Portogallo: lusitani senza Cristiano Ronaldo contro la banda di De Biasi

Azerbaijan-Portogallo apre la 6° giornata di qualificazione verso il Mondiale in Qatar 2022 (5° per il Gruppo A, 6° in generale). Domani alle 18.00 gli uomini di Fernando Santos tenteranno il sorpasso sulla Serbia, prima per differenza reti. De Biasi è reduce dal suo primo punto nel girone contro l’Irlanda, ma per impensierire i campioni d’Europa 2016 serve ben altro. Ecco i nostri pronostici per la sfida del Baku Olympic Stadium.

Quote del: 06/09/2021

Calcio d’inizio: martedì 7 settembre, ore 18.00

Sede: Baku Olympic Stadium, Baku (Azerbaijan)

AZERBAIJAN-PORTOGALLO
LE QUOTE DI OGGI

Azerbaijan-Portogallo, la presentazione

10 punti dopo 4 partite per il Portogallo, che ha pareggiato solamente lo scontro diretto con la Serbia. La nazionale balcanica tuttavia rimane prima per differenza reti (+ 5 vs + 4) e questo mette la squadra di Santos in una brutta posizione. Per evitare i terribili spareggi che toccano alle seconde del girone, una vittoria contro l’Azerbaijan è il minimo. I lusitani sono reduci da un’agevole vittoria in amichevole contro il Qatar (3-1, gol di Bruno Fernandes, Andre Silva e Otavio), mentre molto meno agevole era risultato il successo contro l’Irlanda di qualche giorno prima, arrivato grazie a una doppietta nel finale di CR7. I campioni d’Europa 2016 vengono comunque da 8 risultati utili consecutivi fuori casa, e in terra azera hanno ottenuto 2 vittorie (2-0 sia nel 2007 che nel 2013) e un pareggio nell’ormai lontanissimo 1999.

Dall’altra parte la nazionale dell’italiano Gianni De Biasi è ultima nel gruppo A con un solo punto su 4 partite, ottenuto nell’ultima sfida contro l’Irlanda di Stephen Kenny (1-1 con gol di Emin Mahmudov). Prima di questa, 3 sconfitte consecutive con Portogallo, Serbia e Lussemburgo. Fanalino di coda del girone, non vince in casa da 9 gare con 5 sconfitte e 4 pareggi. In 7 incontri testa a testa tra le due parti, il Portogallo è in netto vantaggio, avendo vinto 6 partite e pareggiato una. Sarà sfida durissima per l’Azerbaijan, che però vuole puntare sull’orgoglio di giocare a Baku per sperare, almeno, di impensierire una formazione sulla carta molto più forte.

Azerbaijan-Portogallo, le probabili formazioni

Portoghesi che si presentano a questa sfida con la defezione più grande di tutte. Mancherà infatti il capitano Cristiano Ronaldo, che ha ricevuto la seconda ammonizione per essersi tolto la maglietta nell’esultanza del gol all’Irlanda che lo ha consacrato alla storia. Già rientrato a Manchester, al suo posto giocherà Andre Silva, scorer contro il Qatar, con Diogo Jota e Bruno Fernandes ai suoi lati. Dopo gli 11 cambi operati nell’ultima amichevole, la formazione dovrebbe infine essere quella titolare.

Se squadra che vince (o che pareggia in questo caso) non si cambia, De Biasi potrebbe anche optare per una difesa a 5 contro i campioni del penultimo Europei, o meglio una sorta di 4-3-3 mascherato. Alaskarov, Mahir Emreli e Ozobic formeranno il trio d’attacco per far male ad una nazionale che ultimamente segna tanto ma che subisce anche parecchi gol, già 4 in 4 partite di queste qualificazioni.

Azerbaigian(4-3-3): Shahrudin Mahammadaliyev; Maksim Medvedev, Elvin Badalov, Hojjat Haghverdi, Azar Salahly; Emin Mahmudov, Gara Garayev, Toral Bayramov; Namik Alaskarov, Mahir Emreli, Filip Ozobic

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio, Joao Cancelo, Ruben Dias, Pepe, Raphael Guerreiro, Bruno Fernandes, Joao Palhinha, Joao Moutinho, Bernardo Silva, Andre Silva, Diogo Jota

Azerbaijan-Portogallo, quote e pronostico

Portogallo nettamente favorito in questa sfida, come suggeriscono le principali quote sui Mondiali di calcio nonché il senso comune. Nonostante l’assenza di Ronaldo, poter schierare Bernardo Silva, Andre Silva e Jota come punte non è davvero da tutti. Lusitani anche alla disperata ricerca di punti per evitare gli spareggi, e questo potrebbe essere un extra boost per la vittoria. Azerbaijan che, a parte un probabile arrocco difensivo, ha ben poche armi contro la formazione di Fernando Santos. Puntiamo con decisione su una vittoria della squadra ospite giocando almeno un + Over 2,5, con Rui Patricio che ha alte possibilità di mantenere la propria porta inviolata.

AZERBAIJAN-PORTOGALLO
LE MIGLIORI QUOTE

Crediti Immagini: Getty Images

X