Croazia-Russia: il primo posto del Girone H si decide a Spalato

Croazia-Russia: il primo posto del Girone H si decide a Spalato

Domenica 14 novembre nella città croata di Spalato si decideranno le sorti del gruppo H con Croazia-Russia. Sfida tra le due prime della classe, entrambe reduci da goleade nell’ultimo turno di qualificazione. Nonostante l’Armata Rossa guidi la classifica con due punti di vantaggio sui croati, vediamo leggermente favorita la squadra di Zlatko Dalić. Raramente abbiamo visto un gran numero di gol quando queste due formazioni si sono incontrate in passato, quindi è probabile che la qualificazione possa essere decisa da un episodio. Il pronostico.

Quote del: 12/11/2021

Fischio d’inizio: domenica 14 novembre, ore 15.00

Sede: Stadio municipale di Poljud, Spalato (Croazia)

CROAZIA-RUSSIA
LE QUOTE DI OGGI

Croazia-Russia, la presentazione

I padroni di casa della Croazia sono secondi nel girone ma noi li vediamo favoriti per strappare il primo posto dalle mani della Russia. Nessuna sorpresa nel match precedente, dove Modric e compagni hanno strapazzato la piccola Malta per 7-1, in una partita da 67% di possesso palla, 20 tiri di cui 12 nello specchio. Ivan Perišić, Duje Ćaleta-Car, Marcelo Brozović (autogol), Mario Pašalić, Luka Modrić, Lovro Majer (doppietta) e Andrej Kramarić i goleador dell’incontro. Nelle ultime cinque partite di qualificazione la Croazia ne ha vinte quattro e pareggiata una sola (2-2 con la Slovacchia).

Allargando lo sguardo anche a Euro 2020 (eliminata agli ottavi dalla Spagna per 5-3 ai supplementari), la squadra di Dalic è reduce da 19 gol fatti e otto subiti nelle ultime sei sfide. I 20 punti nel girone di qualificazione sono frutto di sei vittorie, due pareggi e una sola sconfitta, con 20 gol fatti e appena quattro subiti. Rispetto alla Russia, la formazione a scacchi gode di un prestigio maggiore a livello internazionale e di una rosa molto più ricca di talento, dove soprattutto il centrocampo con Modric, Brozovic e Pasalic può davvero far paura.

La Russia di Valerij Karpin, subentrato a Stanislav Cherchesov dopo Euro2020, viene dal bel successo sul malcapitato Cipro nell’ultimo turno per 6-0. 61% di possesso palla con 22 tiri totali di cui 13 nello specchio le statistiche della partita. Aleksandr Yerokhin (doppietta), Fyodor Smolov, Andrei Mostovoy, Aleksey Sutormin e Anton Zabolotny i marcatori dell’incontro.

Molto buona la prestazione difensiva dei russi, che hanno concesso appena un tiro alla rappresentativa cipriota. Con 22 punti, all’Armata Rossa basta un pareggio per qualificarsi come prima, considerando anche lo 0-0 dell’andata il 1° settembre. Dopo Euro2020, dove la Russia è uscita ai gironi dopo il 4-1 subito dalla Danimarca, nelle qualificazioni ha ottenuto un pareggio e poi cinque successi consecutivi, segnando 13 gol e subendone solo uno contro la Slovenia. Golovin e Mirancuk sono le punte di diamante della formazione russa, ma per domenica potrebbero non bastare.

Le probabili formazioni

Pensiamo che entrambe le squadre, vista l’importanza della sfida, schiereranno le proprie formazioni titolari. Tridente Mirancuk-Smolov-Mostovoy nel 4-3-3 russo, con Golovin mezz’ala sinistra e Fomin metronomo in mezzo. I terzini Sutormin e Terekhov potrebbero essere determinanti per trovare spazi nella difesa di Dalìc.

La Croazia si metterà in campo in modo speculare rispetto ai russi. 4-3-3 con i tre attaccanti che dovrebbero essere Perisic, Kramaric e Majer, tutti e tre a segno contro Malta. Centrocampo con Brozovic mediano in mezzo e Pasalic-Modric mezze ali, anche loro a segno nell’ultimo turno. Caleta-Car (altro scorer con Malta) e Gvaridol i centrali di difesa, Grbic in porta.

Croazia (4-3-3): Grbic; Sosa, Gvaridol, Caleta-Car, Juranovic; Pasalic, Brozovic, Modric; Perisic, Kramaric, Majer.

Russia (4-3-3): Safonov; Sutormin, Diveev, Osipenko, Terekhov; Erokhin, Fomin, Golovin; Mirancuk, Smolov, Mostovoy.

Russia-Croazia, quote e pronostico

La Croazia, approfittando del vantaggio di giocare in casa, è nettamente favorita per questo incontro e quindi anche per trovare la qualificazione. Nonostante i due punti di svantaggio, i croati rimangono i finalisti dell’ultimo Mondiale e una squadra piena di talento. Ad di là delle quote qualificazioni Mondiali 2022 che recitano di una Croazia super favorita, riteniamo probabile un numero esiguo di gol, e quindi il nostro consiglio sarebbe di puntare su un Under 2,5 con Croazia vincente. Un 2-0 è, al momento, il risultato più probabile in favore della squadra di Dalìc.

CROAZIA-RUSSIA
LE MIGLIORI QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X