Irlanda-Portogallo: per i lusitani un solo imperativo, vincere

Irlanda-Portogallo: per i lusitani un solo imperativo, vincere

Return match Irlanda-Portogallo nel gruppo A, valido per le Qualificazione ai Mondiali 2022 in Qatar, con la nazionale della repubblica irlandese già fuori dai giochi e con i lusitani obbligati a vincere per mettere la freccia sulla Serbia, a +1 in classifica, ma con una partita in più rispetto al Portogallo. Riusciranno Cristiano Ronaldo e compagni ad espugnare Dublino? Il pronostico.

Quote del: 10/11/2021

Calcio d’inizio: giovedì 11 novembre, ore 20.45

Sede: Aviva Stadium, Dublino (Irlanda)

IRLANDA-PORTOGALLO
LE MIGLIORI QUOTE

Irlanda-Portogallo, la presentazione

Il Portogallo, attualmente secondo nel Gruppo A delle qualificazioni europee ai Mondiali 2022 in Qatar, affronterà l’Irlanda in un match che dovrà assolutamente vincere per sorpassare la Serbia e raggiungere il primo posto in classifica con due punti di vantaggio. Gli uomini di Fernando Santos sono infatti in svantaggio di un solo punto e l’ultima sfida sarà scontro diretto proprio con la Serbia a Lisbona. I lusitani potrebbero quindi giocarsi in casa il match decisivo con la possibilità di avere due risultati a disposizione, in quanto, il pareggio di fatto qualificherebbe direttamente il Portogallo ai mondiali, mentre la Serbia sarebbe condannata ai playoff.

All’andata Cristiano Ronaldo eroe del match. L’Irlanda stava compiendo l’impresa fino all’89, in vantaggio per 1-0. Due gol di testa di CR7 al ’90 e al ’96 hanno affondato gli irlandesi. Cristiano Ronaldo peraltro in gran forma, protagonista di una tripletta nell’ultima partita con la sua nazionale contro il Lussemburgo, gara terminata 5-0. Irlanda che non è riuscita a qualificarsi per la Coppa del Mondo dopo aver vinto solo una partita e aver perso tre delle sei partite finora disputate. Un magro bottino di 5 punti e addio Qatar.

Parlando di precedenti, l’ultima vittoria dell’Irlanda sul Portogallo risale al 2005 in un’amichevole internazionale, 1-0 il finale. E Portogallo che ha segnato almeno un gol in sei degli ultimi sette incontri con l’Irlanda.

Le probabili formazioni

Jayson Molumby e Alan Browne sono entrambi disponibili dopo aver scontato la squalifica contro l’Azerbaigian, il che significa che il posto di Daryl Horgan nell’undici titolare è ora a rischio. Il giovane portiere Gavin Bazunu ha memorabilmente parato un rigore di Cristiano Ronaldo durante l’ultimo incontro dell’Irlanda con il Portogallo e sarà sicuramente di nuovo titolare.

Il Portogallo avrà la formazione tipo con Cristiano Ronaldo affiancato da Diogo Jota e Bernardo Silva. Joao Cancelo potrebbe riprendere il suo ruolo di terzino sinistro con Nuno Mendes squalificato, il che significa che Diogo Dalot dovrebbe guadagnare un posto sulla retroguardia di destra.

Irlanda (4-4-2): Bazunu; Omobamidele, Duffy, Egan; Doherty, Hendrick, Cullen, Browne, McClean; Robinson, Idah.

Portogallo (4-4-2): Patricio; Dalot, Pepe, Dias, Cancelo; Moutinho, Palhinha, Fernandes; Bernardo Silva, Ronaldo, Jota.

Irlanda-Portogallo, quote e pronostico

L’Irlanda davanti al pubblico di Dublino vorrà fare bella figura contro una nazionale prestigiosa come il Portogallo e sicuramente daranno battaglia. Ma le motivazione dei lusitani sono decisamente maggiori e le quote sulle qualificazioni a Qatar 2022 pendono inevitabilmente a favore della squadra di Fernando Santos. Però la sensazione è che almeno un gol questa Irlanda possa farlo. Per questo il consiglio è di un segno 2 + goal ben pagato a 3.30.

IRLANDA-PORTGALLO
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X