Pronostici qualificazioni Mondiali 2022: i consigli per le partite del 16 novembre

Pronostici qualificazioni Mondiali 2022: i consigli per le partite del 16 novembre

Manca sempre meno al mondiale che si giocherà in Qatar nel 2022, e presto conosceremo i nomi di tutte le squadre che voleranno a Doha e di quelle che invece dovranno passare per i playoff. Martedì 16 novembre è l’ultima giornata delle qualificazioni Mondiali ed è decisiva per diverse formazioni che proveranno a sfruttare l’ultima chance. Seguiteci per non perdervi le quote in tempo reale. Di seguito invece i pronostici qualificazioni Mondiali 2022 su tre gare selezionate.

Pronostici qualificazioni Mondiali 2022, le gare in programma di martedì 16 novembre

Nel girone D si affrontano Bosnia-Ucraina e Finlandia-Francia, i Les Blues sono già qualificati aritmeticamente mentre Ucraina e Finlandia sono ancora in lizza per cercare di agguantare la seconda posizione che vale a dire playoff. Situazione simile nel girone G, dove ci sono tre squadre in due punti, la Turchia vincendo contro il Montenegro strapperebbe aritmeticamente il pass per il Mondiale. Nel girone E invece la situazione è già delineata, con Belgio e Galles qualificate, Repubblica Ceca-Estonia è una gara valida solo per la soddisfazione di chiudere il girone con un risultato positivo.

Bosnia-Ucraina

Bilino Polje Stadiun (Zenica) – 16/11/2021, ore 20.45

Pronostici qualificazioni Mondiali 2022 con la Bosnia che si presenta al match di martedì sera sfiduciata dopo la sconfitta contro la Finlandia per 3-1, che ha ridotto a zero le probabilità di qualificarsi per il Mondiale del Qatar del 2022. Nonostante l’inferiorità numerica degli avversari, i bosniaci non sono riusciti a ribaltare il risultato evidenziando problemi di natura tecnica e tattica, dovendo così abbondonare il sogno Mondiale.

Con l’infortunio del capitano Edin Dzeko, già ritornato a Milano, il tecnico Petev si affiderà a Hodzic per provare a chiudere al meglio il girone tra le mura di casa. Terza della classe a meno due dal secondo posto, l’Ucraina non ha alternative: per accedere ai playoff, la banda Petrakov deve vincere in Bosnia e sperare che la Finlandia non batta una Francia già certa della qualificazione diretta. Tra le quote sulle qualificazioni Mondiali puntiamo sul 2, quotato a 1.75.

UCRAINA VINCE @ 1,80

Repubblica Ceca-Estonia

Stadion Letnà (Praga) – 16/11/2021, ore 20.45

La Repubblica Ceca dopo il turno di riposo nel turno precedente in cui ha affrontato il Kuvait in amichevole si presenta al match di martedì sera senza possibilità di accedere al Mondiale in Qatar. Con la vittoria nell’ultimo turno, il Galles si è portato a tre le lunghezze di distanza, cancellando le possibilità della nazionale di Silhavy. Negli scontri diretti sono in vantaggio i gallesi, infatti, avendo vinto l’andata in casa e pareggiato il ritorno a Praga. I padroni di casa dopo un ottimo europeo devono così abbondare il sogno Mondiale.

Anche gli ospiti sono fuori da tutto, reduci da una sconfitta per 3-1 in trasferta in Belgio. Con quattro punti in classifica, l’Estonia occupa il quarto posto del girone con nove gol segnati e 19 subiti. Il nostro consiglio è puntare sulla Repubblica Ceca vittoriosa in entrambi i tempi, quotata 1.47. I precedenti sono tre, con i cechi che hanno il 100% di vittoria.

PARZIALE-FINALE 1-1 @ 1,47

Montenegro-Turchia

Stadion pod Goricom (Podgorica) – 16/11/2021, ore 20.45

La Turchia si dirigerà in Montenegro martedì sera sapendo che una vittoria sarebbe sufficiente per assicurarsi un piazzamento tra i primi due nel girone G, valido per le qualificazioni alla Coppa del Mondo del 2022. Gli ospiti sono attualmente secondi, a pari punti con la Norvegia e a meno due dall’Olanda prima. La Turchia è reduce dalla vittoria per 6-0 contro Gibilterra di sabato e dopo le bruttissime prestazioni di Euro 2020, la squadra allenata da Kuntz vuole regalare la gioia della qualificazione Mondiale, che manca dal 2002.

I padroni di casa hanno motivazioni totalmente differenti, al quarto posto senza possibilità di raggiungere il secondo posto valido per i playoff.  Ma come dimostrato nell’ultima partita contro l’Olanda, finita 2-2, il Montenegro non vuole sfigurare davanti ai propri tifosi e farà il possibile per chiudere in bellezza. Nei precedenti totali i padroni di casa non sono mai riusciti a battere la Turchia.  Il nostro consiglio è puntare sul 2, che paga 1.68.

TURCHIA VINCE @ 1,68

Crediti Immagine: Getty Images

X