Polonia-Ungheria: polacchi virtualmente secondi, ma contro i magiari non si deve sbagliare

Polonia-Ungheria: polacchi virtualmente secondi, ma contro i magiari non si deve sbagliare

La Polonia sfida l’Ungheria nell’ultima partita del gruppo I di qualificazione verso Qatar 2022. Partita che con ogni probabilità non cambierà nulla all’interno del girone, dato che l’Inghilterra comanda a + 3 proprio sulla Polonia seconda (+ 6 di differenza reti prima discriminante) ed è avanti anche negli scontri diretti. Di conseguenza la formazione di Paolo Sousa arriverà seconda anche perché l’Albania è terza staccata di cinque punti. In ogni caso c’è una partita da vincere, e Lewandowski e compagni sono i grandi favoriti per portarsela a casa. Ecco i nostri consigli.

Quote del: 13/11/2021

Fischio d’inizio: lunedì 15 novembre, ore 20.45

Sede: Stadion Narodowy w Warszawie, Varsavia (Polonia)

POLONIA-UNGHERIA
LE QUOTE AGGIORNATE

Polonia-Ungheria, la presentazione

La Polonia ha svolto egregiamente il proprio compito nell’ultima gara di qualificazione giocata. La partita è finita 4-1 in favore dei polacchi con doppietta del solito Lewandowski (uno dei due grandi candidati al Pallone d’Oro) e gol di Jozwiak e Arkadiusz Milik. Il secondo posto nel girone era forse il vero obiettivo della nazionale di Paulo Sousa, piazzamento che le consentirà di andare agli spareggi. Dopo il deludente europeo, concluso all’ultimo posto del proprio girone con un solo punto, c’è un po’ di rammarico dato che la qualificazione al Qatar si è praticamente decisa nella gara d’andata contro l’Inghilterra, persa per 2-1. Quella è stata l’unica partita persa dalla Polonia, che ha segnato gli stessi gol dei Tre Leoni (29) anche se ne ha subiti sei in più (nove contro tre). I biancorossi hanno sicuramente qualcosa in più a livello di qualità individuale, e noi crediamo che nonostante la situazione si porteranno a casa i tre punti.

Anche l’Ungheria ha fatto ciò che doveva fare nella gara giocata venerdì. I magiari hanno agilmente sconfitto la piccola San Marino con un netto 4-0 (doppietta di Szoboszlai e reti di Gazdag e Vecsei) e puntano a essere la terza forza del girone dietro le due grandi favorite dato che ormai i discorsi per i play-off sono definitivamente chiusi (14 punti contro i 15 dell’Albania che giocherà con Andorra). All’andata a fine marzo la formazione guidata dall’italiano Marco Rossi ha strappato un pareggio per 3-3 molto divertente contro la Polonia, ma noi pensiamo che a Varsavia le cose andranno in modo diverso. Difficile ipotizzare un calo di tensione dei padroni di casa, che faranno di tutto per segnare il maggior numero di gol possibili. Vediamo di conseguenza l’Ungheria sfavorita in questo incontro. Tuttavia, per quanto detto sopra, potremmo assistere ad un match con un buon numero di gol.

Le probabili formazioni

Partiamo dalla Polonia, dove Paulo Sousa punterà su un 3-4-1-2 con la difesa guidata dall’esperto Glick. Gli “italiani” Bereszynski, Linetty a centrocampo assieme a krychowiak del PSG, Zielinski da trequartista dietro alle punte Milik e Lewandowski, entrambi a segno nell’ultima gara.

I magiari di Marco Rossi si metteranno in campo con un modulo quasi speculare, anche se il talento a disposizione è davvero minore rispetto ai polacchi. Szalai in attacco, dietro di lui agiranno le due mezze punte Schon e Szoboszlai. Vecsei, Botka, Schafer e Nagy i quattro di centrocampo.

Polonia (3-4-1-2): Szczesny; Helik, Rybus, Glick; Bereszynski, krychowiak, Linetty, Placheta; Zielinski; Lewandowski, Milik

Ungheria (3-4-2-1): Gulacsi; Nego, Lang, At. Szalai; Vecsei, Botka, Schafer, Nagy; Szoboszlai, Schon; Szalai

Polonia-Ungheria, quote e pronostico

Puntiamo tutto sulla vittoria della Polonia di Paulo Sousa, ancora aggrappata ad una qualificazione che, di fatto, è ormai chiusa (quasi impensabile che l’Inghilterra non vinca con San Marino). Serve un miracolo, ma a volte nel calcio accadono. Detto questo, il talento della formazione polacca è sulla carta enorme nonostante la rappresentativa venga da un bruttissimo Europeo. Scommettiamo tuttavia che a trionfare saranno i polacchi, e che cercheranno anche di segnare il maggior numero di gol possibile per ridurre un po’ la differenza reti che li separa dai Tre Leoni.

POLONIA-UNGHERIA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X