Napoli-Cremonese: probabile turnover per gli azzurri, Simeone in pole per l’attacco

Napoli-Cremonese: probabile turnover per gli azzurri, Simeone in pole per l’attacco

Il Napoli sfida la Cremonese al Diego Armando Maradona nel match valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia. Il pronostico è a favore degli azzurri, che potrebbero agevolmente approdare al turno successivo della competizione. 

Quote del: 16/1/2023

Fischio d’inizio: martedì 17 gennaio, ore 21.00

Sede: Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

Napoli-Cremonese, la presentazione

La cornice degli ottavi di finale di Coppa Italia è lo stadio Diego Armando Maradona, pronto ad accogliere Napoli e Cremonese: il calcio d’inizio è previsto per martedì 17 gennaio alle ore 21.00. I partenopei non devono commettere l’errore di lasciarsi trasportare dall’euforia dopo la vittoria record arrivata nell’ultima giornata di campionato contro la Juventus (5 a 1 finale). La squadra napoletana ha tutte le chance per accedere alla fase successiva del trofeo nazionale, dove potrebbe incontrare la Roma.

La Cremonese è invece alle prese con un cambio di allenatore nella speranza di riuscire nell’impresa salvezza. Non a caso è stato chiamato Davide Ballardini, autorità in questo campo. La squadra, non dovendo puntare sul prosieguo nella Coppa Italia, potrebbe utilizzare il match per permettere al tecnico di prendere confidenza con moduli e schemi, avendo poco tempo per adattarsi dato che il campionato richiede un cambio di passo fin da subito.

Le probabili formazioni

Il Napoli non dovrebbe discostarsi dal 4-3-3 classico, modulo prediletto dal tecnico Luciano Spalletti, pur variando leggermente gli interpreti del gioco. A partire dal reparto difensivo, dove i probabili titolari sono Bereszynski, Ostigard, Juan Jesus e Olivera, davanti alla porta protetta da Sirigu. Ndombele, Demme e Elmas sono invece i possibili interpreti del centrocampo. Il reparto offensivo dovrebbe essere composto da Lozano, Simeone e Raspadori.

È invece un rebus la possibile formazione della Cremonese, con il nuovo tecnico Ballardini che potrebbe sfruttare l’impegno per effettuare le prime prove di schemi e moduli. Il 3-4-1-2 potrebbe essere lo schieramento prescelto. Hendry, Aiwu e Lochoshvili dovrebbero comporre la difesa a tre mentre il centrocampo vede in pole Ghiglione, Pickel, Castagnetti e Quagliata. Buonaiuto sembra essere avanti nelle gerarchie per il ruolo di trequartista, alle spalle del tandem Afena-Gyan e Ciofani come terminali offensivi.

Napoli (4-3-3): Sirigu; Bereszynski, Ostigard, Juan Jesus, Olivera; Ndombele, Demme, Elmas; Lozano, Simeone, Raspadori. Allenatore: Luciano Spalletti

Cremonese (3-4-1-2): Carnesecchi; Hendry, Aiwu, Lochoshvili; Ghiglione, Pickel, Castagnetti, Quagliata; Buonaiuto; Afena-Gyan, Ciofani. Allenatore: DavideBallardini

Napoli-Cremonese, quote scommesse e pronostico

Le quote sulla Coppa Italia lascerebbero presupporre un risultato a favore della compagine partenopea contro la Cremonese. La vittoria degli azzurri è infatti bancata a 1.24 mentre il trionfo dei grigiorossi è indicato in palinsesto a 9.75. Il segno X è giudicato poco probabile e offerto a 5.75. Nonostante il probabile ampio turnover napoletano, le quote permettono di ipotizzare un match dall’elevato numero di gol messi a segno. L’Over 2.5 è dato a 1.46 mentre l’Under 2.5 è indicato a 2.55.

Crediti immagini: Getty Images

X