Napoli-Sassuolo: esordio stagionale per Kvaratskhelia
Napoli-Sassuolo: esordio stagionale per Kvaratskhelia

Napoli-Sassuolo: esordio stagionale per Kvaratskhelia

Il georgiano rientra dopo l’infortunio e farà parte del tridente con Osimhen e Politano. Tra i neroverdi ancora in dubbio Berardi, Pinamonti centravanti

Quote del: 25/8/2023

Fischio d’inizio: domenica 27 agosto, ore 20.45

Sede: Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

Napoli-Sassuolo, la presentazione

I campioni d’Italia del Napoli fanno il loro esordio stagionale tra le mura amiche dopo il successo sul campo del Frosinone e puntano a rimanere a punteggio pieno. Al Maradona arriva il Sassuolo di Alessio Dionisi, che ha perso al debutto contro l’Atalanta e che vuole provare a muovere la classifica. Gli uomini di Rudi Garcia sono partiti bene, nonostante la disattenzione iniziale al debutto, e sanno che dovranno dare tutto per provare a difendere il titolo conquistato l’anno scorso. Gli azzurri avevano vinto le ultime tre in casa nella passata stagione e ora devono ripartire da lì.

Il Sassuolo ha giocato una buona partita all’esordio ma alla fine è capitolato contro la Dea, e adesso si trova di fronte un altro avversario di primo livello, in un calendario che all’inizio non è stato molto buono. La formazione emiliana potrebbe essere ancora orfana di Domenico Berardi, che aveva chiesto di andare alla Juventus, ma che probabilmente non sarà accontentato. L’esterno calabrese dovrebbe rimanere e Dionisi si aspetta che potrà dare ancora un contributo importante alla causa. Le quote sul calcio ci dicono che sarà molto dura per i neroverdi evitare la terza sconfitta consecutiva a Napoli.

Le probabili formazioni

Per i padroni di casa, con il rientro di Khvicha Kvaratskhelia nel tridente d’attacco va in panchina Giacomo Raspadori. Ritorna nell’undici titolare anche Zambo Anguissa, con Cajuste che si accomoda in panchina dopo un esordio non esaltante. In difesa Mati Olivera è in vantaggio su Mario Rui. Mister Dionisi invece non dovrebbe apportare modifiche al suo 4-2-3-1, con Gregoire Defrel che dovrebbe ancora giocare al posto di Berardi. Toljan sulla destra è favorito sul nuovo arrivato Pedersen, mentre Matias Vina giocherà sull’altro lato. In mediana Matheus Henrique con Maxime Lopez e Nadim Bajrami sulla trequarti.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Jesu, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All.: Garcia.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Viti, Vina; Lopez, Henrique; Defrel, Bajrami, Laurienté; Pinamonti. All.: Dionisi.

Napoli-Sassuolo, quote scommesse e pronostico

Le quote scommesse sulla Serie A considerano ovviamente favorito il Napoli in questo match casalingo e l’esito 1 viene proposto a 1.33. Il 2 per l’eventuale successo a sorpresa del Sassuolo paga al momento 8.25 la posta, mentre il pareggio è concesso alla quota di 5.50. I partenopei hanno sempre vinto con almeno due gol di scarto contro gli emiliani e quindi consigliamo l’1 Handicap (0:1), alla quota di 1.82. Nel primo turno il Napoli ha vinto con due reti di scarto e il Sassuolo ha perso proprio di due gol.

Crediti Immagine: Getty Images

X