Pronostico Palermo-Como 7 dicembre 2022

Palermo-Cagliari: siciliani e sardi a un passo dalla zona playoff

La Serie B si prepara ad un nuovo incontro di cartello. Palermo-Cagliari, in programma allo stadio Renzo Barbera domenica 18 dicembre alle 18.00, è una gara valida per la diciottesima giornata, che vedrà di fronte due formazioni che hanno frequentato la Serie A in tempi recenti. Sia i siciliani sia i sardi, tuttavia, sono attualmente fuori dalla zona playoff.

Quote del: 13/12/2022

Fischio d’inizio: domenica 18 dicembre, ore 18.00

Sede: Stadio Renzo Barbera, Palermo

Palermo-Cagliari, la presentazione

Il Palermo non sta confezionando una stagione all’altezza delle aspettative e il rendimento recente lascia piuttosto a desiderare. Dopo 17 partite i rosanero contano a malapena 20 punti in classifica, frutto di 5 vittorie, altrettanti pareggi e 7 sconfitte; i gol messi a segno finora sono 16, mentre quelli subiti ammontano a 20. Nelle ultime giornate è giunto un solo successo, ottenuto in trasferta contro il Benevento per 0-1, a inizio dicembre. I ragazzi di Eugenio Corini sono attualmente reduci da 2 pareggi: lo 0-0 casalingo con il Como e l’1-1 sul campo della SPAL. I siciliani sono dunque chiamati a rimboccarsi le maniche quanto prima: la distanza dalla zona playoff è di solo 3 punti, ma anche il vantaggio sul terzultimo posto è esiguo.

Il Cagliari di Fabio Liverani è finalmente tornato alla vittoria in occasione dell’ultimo match con il Perugia, battuto per 3-2 alla Unipol Domus. I 3 punti mancavano da quasi 2 mesi, quando a metà ottobre i sardi si imposero in casa per 2-1 sul Brescia. I punti in graduatoria sono oggi 22: quanto basta per sperare ancora di poter lottare per la promozione, anche se a inizio stagione gli obiettivi mirano più ai vertici della classifica. I rossoblù hanno realizzato 20 gol fin qui, subendone 21.

L’ultimo precedente tra Palermo e Cagliari risale al 12 agosto 2018: in occasione dei trentaduesimi di finale di Coppa Italia i sardi vinsero per 2-1 grazie a una doppietta di Leonardo Pavoletti, intervallata dalla rete su rigore di Ilija Nestorovski.

Le probabili formazioni

Il Palermo dovrà aspettare ancora a lungo per riabbracciare l’esterno Salvatore Elia, fuori da ottobre per la rottura del crociato.

Il Cagliari ha recuperato di recente Nahitan Nandez, ma dovrebbe ancora fare a meno di Marko Rog, indisponibile da fine novembre.

Palermo (4-3-3): Pigliacelli; Mateju, Nedelcerau, Bettella, Segre; Sala, Gomes, Saric; Valente, Brunori, Di Mariano. All. Corini

Cagliari (4-3-1-2): Radunovic; Zappa, Capradossi, Obert, Barreca; Makeoumbou, Deiola, Nandez; Falco; Lapadula, Pavoletti. All. Liverani

Palermo-Cagliari, quote scommesse e pronostico

Vincere questa partita significherebbe tornare a credere seriamente nella promozione, mentre una sconfitta potrebbe compromettere un’intera stagione. Palermo-Cagliari è quindi un match da non sottovalutare. Stando alle quote sulla Serie B i favoriti sono gli ospiti: il segno 2 viene offerto a 2.55, il segno 1 a 2.70 e la X a 3.20. Dando un’occhiata alle statistiche lo spettacolo in termini di gol non sembrerebbe garantito: la quota indicata per l’over 2,5 ammonta a 2.05 e quella dell’under 2,5 a 1.66. La possibilità che entrambe le squadre segnino è bacata invece a 1.83.

Crediti immagine: Getty Images

X