Clippers vs Lakers NBA

Pronostici NBA stanotte: tre consigli per le partite del 4 febbraio con Bulls, Heat e il derby di Los Angeles

Con in campo quattro delle cinque migliori franchigie delle due Conference, sarà un venerdì notte ad alto contenuto spettacolare per i nostri pronostici NBA. Un ideale preambolo di un weekend che sarà dominato dalla super sfida tra Bulls e Sixers che potrebbe valere il primato ad Ovest. Chicago fa le prove generali a Toronto, mentre a Los Angeles va in scena il derby delle deluse.

Pronostici NBA stanotte, le partite di venerdì 4 febbraio

In attesa del ricchissimo menu del weekend, con ben 18 partite in programma tra sabato e domenica, la NBA regala un antipasto da soli sei match nella notte italiana di venerdì, tra i quali però spicca il derby di Los Angeles. Tra Clippers e Lakers si preannuncia una partita tiratissima, mentre negli altri match che compongono il nostro multiplo Bulls e Heat dovranno vincere per tenere a distanza i sempre più in ascesa Sixers, attesi domenica nell’Illinois.

Toronto Raptors-Chicago Bulls

Scotiabank Arena (Toronto) – venerdì 4 febbraio, ore 01.30

Esame impegnativo per i Chicago Bulls, chiamati a dare conferma dei segnali di ripresa forniti nelle ultime due partite dopo il lungo letargo di gennaio che ha offuscato la cavalcata della prima parte di stagione. Toronto è reduce da tre vittorie consecutive e contro il grande ex DeRozan i Raptors proverà ad avvicinare la miglior serie stagionale, le sei vittorie messe in fila tra dicembre e gennaio. Chicago dovrà invece provare a vincere il mal di trasferta emerso in un gennaio da incubo, che ha visto Vukevic e compagni riportare quasi lo stesso numero di sconfitte (otto) dei primi tre mesi di stagione (10): nel 2022 i Bulls hanno vinto appena due volte lontano dall’United Center, perdendo in sei occasioni. Le prossime super-sfide saranno in casa, contro Sixers e Suns, ma in una stagione in cui nessuno ha nascosto le ambizioni la continuità è una virtù indispensabile. Considerate le quote sull’NBA di oggi, puntiamo su un successo ospite con margine ridotto.

VINCE CHICAGO @ 2,15

San Antonio Spurs-Miami Heat

AT&T Center (San Antonio) – venerdì 4 febbraio, ore 02.30

Miami vola a San Antonio con il chiaro intento di evitare il quarto ko consecutivo, che segnerebbe la peggior striscia stagionale. I due rovesci contro Toronto e quello di Boston sono stati figli della stanchezza per le tante gare ravvicinate e in questo senso il lungo viaggio ad Ovest non sarà un toccasana per la squadra di coach Spoelstra, che nel Massachusetts ha dato il via ad una massacrante serie di sei partite esterne consecutive in 10 giorni. In Texas comunque gli Heat, che a Toronto hanno registrato la miglior prestazione stagionale di Bam Adebayo, sembrano avere tutte le carte in regola per tornare al successo esterno, complice la crisi profonda degli Spurs, alle prese con la peggior annata della storia recente. Con 33 sconfitte già a carico il rischio di fallire il pass per i playoff per la seconda volta negli ultimi 25 anni è concreto e non sembra questa l’occasione per invertire lo score casalingo recente che parla di quattro sconfitte nelle ultime cinque partite.

VINCE MIAMI @ 1,57

Los Angeles Clippers-Los Angeles Lakers

Crypto.com Arena (San Francisco) – venerdì 4 febbraio, ore 04.00

Un derby è sempre un derby. Soprattutto in una stagione di magra. Clippers e Lakers sono pronte per la seconda stracittadina della stagione dopo il successo di Morris e compagni a dicembre. Non era facile immaginare a ottobre che le due franchigie sarebbero arrivate a inizio febbraio con un carico di 54 sconfitte, equamente suddivise, ma tant’è e allora mai come in questa circostanza il derby sembra sfuggire ad ogni pronostico per due squadre costrette a navigare sotto il 50% di successi e a vivere uno scontro diretto del tutto inatteso per la zona play-in. I Lakers sono tornati a giocare in casa battendo Portland dopo una striscia di sei gare esterne, mentre i Clippers, avanti di una vittoria rispetto ai cugini, lo faranno proprio in occasione del derby dopo ben otto gare in trasferta, conclusasi con il ko di Indiana. Speculari anche i recenti risultati casalinghi, con tre vittorie a testa nelle ultime quattro partite alla Crypto.com Arena: ci sbilanciamo per un successo di misura di LeBron e compagni.

VINCONO I LAKERS @ 2,15

Crediti Immagine: Getty Images

X