PSG-Juventus: debutto dei bianconeri contro il tridente stellare dei parigini

PSG-Juventus: debutto dei bianconeri contro il tridente stellare dei parigini

La Juventus affronta il Paris Saint Germain nel debutto europeo. La squadra di Allegri arriva al match con più di qualche incognita in quasi ogni reparto del campo, essendo protagonista in negativo nell’ultima sfida di Serie A contro la Fiorentina: 0 tiri in porta nei secondi 45 minuti di gioco. La Champions League, però, è altra storia.

Quote del: 04/09/2022

Fischio d’inizio: martedì 6 settembre, ore 21.00

Sede: Parc des Princes, Parigi

PSG-Juventus, la presentazione

PSG e Juventus si affrontano nel primo match del girone H e si candidano ad essere le due squadre che approderanno alla fase successiva, salvo ribaltoni nei pronostici. Il gruppo conta anche i portoghesi del Benfica e gli israeliani del Maccabi Haifa, avversari che non dovrebbero mettere in discussione la qualificazione di PSG e bianconeri.

La formazione parigina è reduce da un buon momento di forma e guida la Ligue 1 con 16 punti in 6 giornate disputate. Non mancano le solite incognite legate alla gestione del gruppo, la vera sfida del nuovo allenatore Christophe Galtier. La situazione è invece molto diversa in casa juventina, con la Vecchia Signora che è reduce da un match da dimenticare contro la Fiorentina. In particolare nel secondo tempo, dove i bianconeri sono stati presi d’assedio e il titolo di migliore in campo è andato a Perin, abile a difendere la porta in più di un’occasione. Nel mirino è finito il tecnico Massimiliano Allegri, reo di aver lasciato in panchina per tutti i 90 minuti la punta di riferimento, Dusan Vlahovic.  

Le probabili formazioni

I parigini scenderanno probabilmente in campo secondo il 3-4-3, con il tridente offensivo quasi intoccabile, Messi, Mbappé e Neymar, pronti a spaventare la retroguardia juventina. Nel reparto difensivo della Vecchia Signora dovrebbe tornare dal primo minuto Bonucci, pronto a fare coppia con Bremer. In avanti il gradito ritorno di Vlahovic, supportato da Kostic e probabilmente Di Maria, sono però ancora in corso valutazioni per non rischiare nuovi infortuni.

Paris Saint Germain (3-4-3): Donnarumma, Ramos, Marquinhos, Pereira, Hakimi, Sanches, Verratti, Mendes, Messi, Mbappé, Neymar. Allenatore: Christophe Galtier

Juventus (4-3-3): Perin, Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro, Rabiot, Paredes, Locatelli, Kostic, Vlahovic, Di Maria. Allenatore: Massimiliano Allegri

PSG-Juventus, quote e pronostico

Le quote a disposizione per la prima giornata di Champions League sono decisamente a favore della squadra di casa, con i bianconeri che partono nettamente in svantaggio. I parigini sono i candidati alla vittoria e il loro trionfo è dato a 1.37. Diversamente, la possibilità che i 3 punti siano conquistati dalla Vecchia Signora è indicata in palinsesto a 8.00. Il pareggio è quotato a 5.00, con poche probabilità di verificarsi.

Crediti immagine: Getty Images

X