Pronostico Psv-Rangers

Psv-Rangers: olandesi e scozzesi si giocano la qualificazione in Champions League in 90 minuti

Psv e Rangers si giocano gran parte della stagione in questa sfida di ritorno dell’ultimo turno dei playoff per accedere alla fase a gironi di Champions League. All’andata ad Ibrox è stata una partita spettacolare che si è conclusa sul 2-2, per cui è tutto davvero apertissimo fra due squadre che meriterebbero entrambe di giocare l’Europa che conta. Si gioca mercoledì 24 agosto alle 21.

Quote del: 21/08/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 24 agosto, ore 21.00

Sede: Philips Stadion, Eindhoven (Olanda)

Psv-Rangers, la presentazione

Psv e Rangers è senza dubbio la gara più interessante e di livello fra quelle dell’ultimo turno del preliminare di Champions League. Si affrontano due squadre di grande qualità che vogliono arrivare a tutti i costi alla fase a gironi, come hanno dimostrato nel match d’andata. Partiamo dai padroni di casa, che sono partiti fortissimo in Eredivisie con due vittorie su due e si candidano all’ennesimo campionato di vertice. La formazione guidata da Ruud van Nilsterooy ha già mandato a casa i francesi del Monaco nel turno precedente e si affida alle qualità dei suoi giocatori offensivi, da Cody Gakpo a Xavi Simons.

I Rangers sono invece squadra di grande esperienza e sono gasati dalla rimonta incredibile dell’ultimo turno, con il 3-0 ai belgi dell’Union Saint Gilloise. I ragazzi di Giovani van Bronckhorst, dopo lo straordinario percorso in Europa League dello scorso anno, stoppato solo dall’Eintracht in finale, stavolta vogliono godersi l’emozione della Champions e faranno di tutto per eliminare gli olandesi. Gli scozzesi si affideranno alla personalità del loro capitano James Tavernier e alla tecnica di Ryan Kent.

Le probabili formazioni

Non ci aspettiamo dei cambi di formazione rispetto alla gara d’andata da parte dei due tecnici. A meno di sorprese dovremmo rivedere in campo i 22 della scorsa settimana, che avevano dato vista a un match entusiasmante. L’unica variante potrebbe essere Xavi Simons per il Psv.

Psv (4-3-3): Benitez; Teze, Ramalho, Obispo, Max; Sangare, Veerman, Gutierrez, Saibari, De Jong, Gakpo. All: van Nilsterooy.

Rangers (4-3-3): McLaughlin; Tavernier, Goldson, Sands, Barisic; Lundstram, Davis, Lawrence; Tillman, Colak, Kent. All: van Bronckhorst.

Psv-Rangers, quote e pronostico

Basandoci sulle quote della Champions League, notiamo come il Psv Eindhoven sia considerato favorito e quotato a 1.72. Il pareggio, che manderebbe le squadre ai supplementari, è alla quota di 4, mentre la vittori dei Rangers è data a 4.33. L’ottimo rendimento della formazione olandese davanti al proprio pubblico ci fa decisamente propendere per la loro vittoria, considerando anche che nella trasferta del turno precedenti gli scozzesi hanno fatto decisamente male.

Crediti Immagine: Getty Images

X