Real Madrid-Real Betis: sfida per il vertice della Liga

Real Madrid-Real Betis: sfida per il vertice della Liga

Real Madrid e Real Betis si fronteggiano sabato 3 settembre nella cornice del Santiago Bernabeu. Le due squadre arrivano al match in un ottimo stato di forma, entrambe a punteggio pieno dopo tre giornate di campionato: in palio c’è la momentanea vetta della classifica.

Quote del: 31/08/2022

Fischio d’inizio: sabato 3 settembre, ore 16.15

Sede: Santiago Bernabeu

Real Madrid-Real Betis, la presentazione

Si sfidano le uniche due formazioni che sono a punteggio pieno in Liga, 9 punti sui 9 in palio nelle prime tre uscite stagionali.

I Blancos di Carlo Ancelotti sono reduci da una prestazione non entusiasmante contro l’Espanyol nell’ultima giornata di campionato, in trasferta. Il Real Madrid ha faticato dopo una prima parte di gara letteralmente dominata, con il vantaggio madridista firmato da Vinicius; la squadra si è poi fatta rimontare con la rete di Joselu, riportando la situazione in parità. I Galacticos però non hanno gettato la spugna e la rete del 2 a 1 è arrivata all’88esimo, grazie a Benzema. L’attaccante, che si conferma essere su altissimi livelli anche in questa stagione, cala il tris al 100esimo minuto di gioco e regala i definitivi tre punti alla squadra di Ancelotti.

Il Real Betis è invece reduce da una vittoria interna, di misura, contro l’Osasuna, per 1 a 0. Un risultato però fondamentale per la squadra di Manuel Pellegrini perché permette di scendere in campo al Santiago Bernabeu con il morale alto e consapevoli di poter dare del filo da torcere agli avversari. La differenza tra le due rose resta però evidente, con i Blancos decisamente favoriti alla conquista dei tre punti.

Le probabili formazioni

Ancelotti non può fare a meno di Benzema ed è lui il terminale offensivo della squadra, supportato ai lati da Rodrygo e Vinicius. Il calciomercato ha decretato l’addio di Casemiro ed il mister schiera in quel ruolo Tchouameni, con Modric e Kroos a completare il reparto di centrocampo. La difesa a quattro non dovrebbe vedere cambi e risulterebbero confermati Carvajal e Alaba sulle fasce, con Militao e Rudiger centrali.

Pellegrini invece non può schierare dal primo minuto German Pezzella, il difensore centrale ha infatti rimediato un cartellino rosso nell’ultima giornata contro l’Osasuna. Il modulo messo in campo dal tecnico però non varia e conferma la difesa a quattro, con Bartra che è candidato a sostituire il centrale difensivo.

Real Madrid (4-3-3): Courtois, Carvajal, Militao, Rudiger, Alaba, Modric, Tchouameni, Kroos, Rodrygo, Benzema, Vinicius. Allenatore: Carlo Ancelotti

Real Betis (4-2-3-1): Silva, Ruibal, Bartra, Gonzalez, Miranda, Akouokou, Guardado, Rodri, Canales, Juanmi, William Jose. Allenatore: Manuel Pellegrini

Real Madrid-Real Betis, quote e pronostico

Le quote relative alla quarta giornata di Liga tra Real Madrid e Real Betis lasciano presupporre una sfida indirizzata verso la vittoria madridista. Il trionfo della squadra allenata da Ancelotti è bancato a 1.43, l’eventuale vittoria del Real Betis può valere invece 6.75 volte la posta. Infine, sono considerate basse le possibilità di un pareggio, indicato a 5.00.

Crediti immagine: Getty Images

X