Real Madrid-Valencia: semifinale di Supercopa, Blancos per bissare il successo dello scorso anno

Real Madrid-Valencia: semifinale di Supercopa, Blancos per bissare il successo dello scorso anno

Il trofeo della passata stagione era andato proprio alla squadra di Carlo Ancelotti, che ora proverà a riportarlo a casa, per quello che sarebbe il 13esimo trionfo nella competizione. Il Valencia ha vinto la Supercopa solo una volta, nel 1999, ma può tentare l’impresa stavolta

Quote del: 9/1/2023

Fischio d’inizio: mercoledì 11 gennaio, ore 20.00

Sede: King Fahd International Stadium di Riyadh

Real Madrid-Valencia, la presentazione

Questa che viene è una settimana caratterizzata dalle coppe nazionali. Mentre in Italia si gioca la Coppa Italia, in Spagna si parte con le semifinali per arrivare ad assegnare la Supercopa. Il format spagnolo è diverso dal nostro e si gioca con quattro squadre, con semifinale e finale. Anche in questo caso però si gioca a Riyadh. Nella prima delle due semifinali si affrontano il Real Madrid e il Valencia.

Partiamo dalle Merengues, che sono reduci dal deludente ko al De la Ceramica contro il Villarreal. Con questa sconfitta contro il sottomarino giallo la formazione di Carlo Ancelotti ora è a -3 dal Barca, che ha tracciato un piccolo allungo nella corsa scudetto. I Galacticos ultimamente non sono più così imperforabili in difesa e questo è il motivo delle loro difficoltà nell’ultimo periodo. Karim Benzema e compagni però quanto affrontano sfide da dentro o fuorri non sbagliano mai.

Il Valencia si trova anche quest’anno in una posizione di classifica anonima e rischia di non arrivare a giocare le coppe europee neanche la prossima stagione. Questa Supercopa potrebbe rappresentare per gli uomini di Gennaro Gattuso una possibilità di riscatto, ma ovviamente non sarà per nulla semplice contro un avversario di questa portata. Chi riuscirà a centrare la finale andrà ad incontrare la vincente della sfida tra il Betis Siviglia e il Barcellona di Xavi, per giocarsi il titolo.

Le probabili formazioni

Nonostante la sconfitta mister Ancelotti non dovrebbe cambiare pressoché nulla dalla partita di sabato. Se dovesse farcela Dani Carvajal toccherebbe a lui sulla destra, con Militao che scalerebbe al centro della difesa. 4-3-3 anche per Gennaro Gattuso, che punta sulla qualità di Ilaix Moriba a centrocampo e sul fiuto del gol di Edinson Cavani in attacco.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvejal, Militao, Rudiger, Mendy; Modric, Tchouameni, Kroos; Valverde, Benzema, Vinicius Jr. All.: Ancelotti.

Valencia (4-3-3): Mamardashvili; Correia, Comert, Diakhaby, Gaya; Musah, Guillamon, Moriba; Duro, Cavani, Dias Lino. All.: Gattuso.

Real Madrid-Valencia, quote scommesse e pronostico

Le quote della Supercopa di Spagna considerano il Real favorito per questa prima semifinale e quotano il segno 1 a 1.53. L’eventuale successo del Valencia, quindi esito 2, è proposto a 6.00, mentre il pareggio al momento vale 4.33. Il Real Madrid ha sempre battuto il Valencia negli ultimi tre scontri diretti e il nostro consiglio è quello di allinearsi alle quote e puntare sulla vittoria dei campioni d’Europa. Per chi volesse rischiare con una quota più alta, sappia che il risultato esatto 2-0 è quotato a 7.75.

Crediti Immagine: Getty Images

X