Pronostico Reims-Rennes 16 dicembre 2022

Reims-Rennes: gli uomini di Genesio riprendono dalla corsa Champions

Il Rennes aveva chiuso la prima parte di stagione al terzo posto in classifica e imbattuto da undici giornate, per cui vorrà ripartire dal punto in cui ha lasciato e continuare a far bene. Anche il Reims aveva chiuso in maniera positiva e punterà a proseguire il campionato lontano dalla lotta per la salvezza

Quote del: 16/12/2022

Fischio d’inizio: giovedì 29 dicembre, ore 19.00

Sede: Stade Auguste-Delaune di Reims

Reims-Rennes, la presentazione

Uno dei match di punta della sedicesima giornata della Ligue 1 è quello che vede di fronte il Reims e il Rennes, due squadre che avevano chiuso bene prima della pausa e che vogliono ripartire da dove avevano lasciato.

I padroni di casa non avevano iniziato la stagione al meglio ma dal mese di ottobre hanno risolto i loro problemi mettendo di fila bene sette partite senza perdere. Alla guida della squadra c’è il giovanissimo tecnico belga William Still, che sta dando un’organizzazione difensiva di tutto rispetto ai suoi ragazzi. Effettivamente il Reims non ha subito più di un gol negli ultimi mesi, ma dall’altra parte continua ad avere qualche problema in fase realizzativa.

Il Rennes è invece squadra decisamente più solida e qualitativa e quest’anno sta tirando fuori anche una stagione di altissimo livello. Imbattuta da ben diciotto partite fra campionato ed Europa League, la formazione di Bruno Genesio ha deciso di provare a tentare l’assalto alla Champions League. Il terzo posto con 31 punti dà grandi speranze ai rossoneri, che mantenendo questo ritmo può centrare la piazza che varrebbe almeno gli spareggi per arrivare alla fase a gironi della prestigiosa competizione.

Le probabili formazioni

Il credo tattico di Still è il 4-2-3-1 e la lunga sosta gli ha permesso di recuperare tutti i titolari. Kamory Doumbia dovrebbe occupare la zona della trequarti dietro all’unica punta Noah Holm. Nel 4-4-2 di Genesio sempre spazio all’ex Bologna Arthur Theate in difesa, mentre la coppia d’attacco sarà formata dai soliti Amine Gouiri e Arnaud Kalimuendo.

Reims (4-2-3-1): Diouf; Diakite, Agbadou, Abdelhamid, De Smet; Matusiwa, Cajuste; Ito, Doumbia, Zeneli; Holm. All: Still.

Rennes (4-4-2): Mandanda; Traore, Wooh, Theate, Truffert; Bourigeaud, Majer, Ugochukwu, Terrier; Gouiri, Kalimuendo. All: Genesio.

Reims-Rennes, quote scommesse e pronostico

Negli ultimi anni questa sfida è stata molto equilibrata e anche stavolta potrebbe essere tale. Le quote sulla Ligue 1 danno gli ospiti favoriti e il segno 2 è alla quota di 2.20. Quota di 3.10 invece per il possibile successo interno del Reims, mentre il pari viene proposto a 3.50. Il Rennes ha il secondo migliore attacco e negli ultimi precedenti abbiamo assistito sempre a tante emozioni. Questo ci porta ad indirizzarci verso il segno Over 2.5.

Crediti immagine: Getty Images

X