Roma-Feyenoord, finale Conference League 2021-22

Roma-Cremonese: grande attesa per l’esordio all’Olimpico dei giallorossi

La squadra di Mourinho si è imposta di misura all’Arechi contro la Salernitana ma avrebbe potuto anche dilagare, ora tutti i tifosi fremono per vedere Paulo Dybala alla prima ufficiale all’Olimpico. La Cremonese ha visto sfumare il primo punto stagionale all’ultimo minuto contro la Fiorentina per l’errore di Radu, ma la prestazione ha dato fiducia ai lombardi. Appuntamento lunedì 22 agosto alle ore 18.30

Quote del: 18/08/2022

Fischio d’inizio: lunedì 22 agosto, ore 18.30

Sede: Stadio Olimpico, Roma

Roma-Cremonese, la presentazione

Partiamo dei giallorossi che arrivano a questa seconda giornata di Serie A con grande entusiasmo, a fronte di una convincente vittoria sulla Salernitana di Davide Nicola, ma anche di una grande campagna acquisti, che non sembra essere terminata. I lupacchiotti hanno battuto gli amaranto solo per 0-1 ma le occasioni create sono state tantissime e in effetti il risultato non è mai stato in discussione. Sul fronte mercato José Mourinho ha poi fatto capire che serve un altro innesto in attacco e l’idea Andrea Belotti è ancora in piedi. Si attendono tantissimi tifosi in questo debutto casalingo per Dybala e compagni, dal momento che l’entusiasmo è alle stelle dopo l’ottima pre-season e i grandi acquisti.

La Cremonese ha rimediato una cocente delusione nello scorso week end. Dopo aver assaporato il pari sul campo della Fiorentina di Vincenzo Italiano, una papera di Ionut Radu ha causato il 3-2 finale per i viola in extremis, condannando i ragazzi di Massimiliano Alvini alla sconfitta. Non c’è tempo però per la delusione perché arriva adesso un’altra trasferta molto difficile, nella quale servirà un’impresa, ma la Cremonese ha dimostrato di avere le carte in regola per giocarsi le sue chance e spera stavolta di essere più fortunata.

Le probabili formazioni

Mourinho a Salerno ha ricevuto ottime indicazioni dai titolari e non dovrebbe cambiare proprio nulla per questa seconda partita. Confermati i tre assi davanti, Nicolò Zaniolo, Paulo Dybala e Tammy Abraham. Tuttavia Georginio Wijnaldum e Nemanja Matic potrebbero insidiare Bryan Cristante. Modifica pochissimo anche Alvini che è rimasto soddisfatto della prima prova dei suoi. Cambio obbligato a centrocampo con lo squalificato Gonzalo Escalante che lascia il posto al connazionale Ascacibar.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham. All: Mourinho.

Cremonese (3-4-1-2): Radu; Bianchetti, Chiriches, Vasquez; Ghiglione, Pickel, Ascacibar, Sernicola; Zanimacchia; Okereke, Dessers. All: Alvini.

Roma-Cremonese, quote e pronostico

Le quote sulla Serie A ci dicono chiaramente che la Roma è favoritissima in questo confronto casalingo contro la squadra neopromossa di Alvini. L’1 paga solo 1.22, mentre il pareggio 6.00 e la vittoria esterna del club lombardo addirittura 12.00. Chi vuole provare ad alzare la posta potrebbe puntare su un trionfo dei giallorossi con il risultato esatto 3-0, quotato a 7.50. Altrimenti una soluzione consigliata, data l’affidabilità difensiva della Roma, è il segno No Gol, a 1.61.

Crediti Immagine: Getty Images

X