Spezia-Sampdoria: i doriani a caccia della vittoria dopo un inizio da dimenticare

Spezia-Sampdoria: i doriani a caccia della vittoria dopo un inizio da dimenticare

Lo Spezia è pronto ad affrontare la Sampdoria in una sfida salvezza data la posizione in classifica delle due squadre. Le formazioni non hanno iniziato bene il campionato e navigano nella parte bassa del tabellone, le chance per invertire il trend però sono ancora tutte sul banco.

Quote del: 14/09/2022

Fischio d’inizio: sabato 17 settembre, ore 18.00

Sede: Stadio Alberto Picco, Spezia

Spezia-Sampdoria, la presentazione

La Sampdoria è impegnata in trasferta nella gara allo stadio Picco contro lo Spezia: dall’avvio di campionato che ha caratterizzato le due squadre, la partita si candida ad essere una tra le papabili sfide salvezza per la permanenza in Serie A. La formazione di casa è partita leggermente meglio, con 5 punti conquistati nelle prime sei giornate disputate: due pareggi e una vittoria è il bottino, anche se i tre punti mancano dalla sfida d’esordio con l’Empoli.

I blucerchiati invece sono in una situazione peggiore di classifica, al momento penultimi tra le due neopromosse dell’anno, Monza (ultimo) e Cremonese (terz’ultima). I doriani non sono ancora riusciti a centrare la prima vittoria stagionale in A, l’occasione è però ghiotta dato che dopo lo Spezia, gli avversari saranno proprio i brianzoli.

Il bilancio delle gare tra Spezia e Sampdoria è di sole 4 sfide nel massimo campionato italiano: 2 vittorie sono andate ai primi, una sola ai blucerchiati mentre in un’altra circostanza il confronto si è concluso con un risultato di parità.

Le probabili formazioni

Lo Spezia non dovrebbe operare troppi cambi di formazioni, se non quelli dettati da condizioni fisiche non ottimali degli interpreti.  Il modulo tattico della squadra dovrebbe essere il classico 3-5-2: sulle fasce  non dovrebbero esserci dubbi per le riconferme di Holm e Reca, in mediana invece è in corso un ballottaggio tra Kovalenko e Strelec, con il primo leggermente favorito. In avanti, infine, nel caso in cui Verde alzasse bandiera bianca per infortunio, sarebbe pronto a subentrare Gyasi in coppia con Nzola.

La Sampdoria dovrebbe schierarsi con il 4-2-3-1, con Caputo come terminale offensivo, anche se Gabbiadini scalpita per tornare ad una maglia da titolare. Per i blucerchiati, la lista degli indisponibili per infortunio conta 4 elementi: Colley e Winks potenzialmente potrebbero recuperare in breve tempo; decisamente più lunghe le assenze di Trimboli (rottura della clavicola) e De Luca (infortunio al menisco).

Spezia (3-5-2): Dragowski, Ampadu, Kiwior, Nikolaou, Holm, Kovalenko, Bourabia, Bastoni, Reca, Gyasi, Nzola. Allenatore: Luca Gotti

Sampdoria (4-3-2-1): Audero, Bereszynski, Ferrari, Murillo, Augello, Vieira, Rincon, Verre, Sabiri, Djuricic, Caputo. Allenatore: Marco Giampaolo

Spezia-Sampdoria, quote scommesse e pronostico

La sfida tra Spezia e Sampdoria si preannuncia essere una gara equilibrata, con i primi che godono dei favori del pronostico, ma con una differenza minima di quote a palinsesto. La vittoria della squadra di casa è data a 2.55, inferiori invece le chance di un trionfo doriano, dato a 2.70. Più difficile invece l’opzione pareggio, bancato a 3.30.

Potrebbe essere una gara con pochi gol: pur tenendo presente che le difese di entrambe le squadre sono state perforate già una decina di volte, i rispettivi attacchi non risultano essere troppo prolifici per ora. L’Over 2.5 è dato a 1.93, l’Under 2.5 è invece quotato a 1.78.

Crediti immagine: Getty Images

X