Berardi Atalanta Sassuolo

Spezia-Sassuolo: Pinamonti e Berardi pronti a guidare l’attacco neroverde

Allo stadio Alberto Picco di Spezia per la terza giornata del campionato di Serie A arriva il Sassuolo di Alessio Donisi. In campo sabato 27 agosto, con calcio d’inizio alle ore 20.45, sarà sfida tra due diverse filosofie di gioco per la ricerca di punti preziosi, anche in ottica salvezza.

Quote del: 24/08/2022

Fischio d’inizio: sabato 27 agosto, 20.45

Sede: Stadio Alberto Picco, Spezia

Spezia-Sassuolo, la presentazione

Lo Spezia ha affrontato le prime giornate nel modo in cui ci aspettava. La vittoria nella gara d’esordio contro l’Empoli ha permesso di iniziare a raccogliere fin dal primo giorno punti preziosi per ottenere una tranquilla salvezza. È invece uscita con 0 punti dalla sfida contro l’Inter, un risultato però che era facilmente preventivabile visto il gap tra le due formazioni.

Il Sassuolo di Dionisi, come ogni anno, parte per ottenere la salvezza, anche se talvolta ha abituato a lottare per palcoscenici più importanti. Quest’anno, tuttavia, sarà più complicato per Dionisi, alla seconda stagione sulla panchina neroverde. Pur avendo rinnovato il contratto a Domenico Berardi, ormai bandiera della squadra, la società ha lasciato partire Gianluca Scamacca (destinazione West Ham) e Giacomo Raspadori (destinazione Napoli). Il fronte offensivo si è rafforzato con l’innesto di Andrea Pinamonti ma da solo non potrà sopperire alla partenza di due uomini chiave nella rosa dello scorso anno.

I precedenti incontri tra le due squadre sono relativamente pochi, sono infatti solo 8 le sfide tra liguri e neroverdi nel massimo campionato: e il bilancio è nettamente favorevole alla formazione emiliana. Lo Spezia si è imposto in una sola occasione, sono 6 le vittorie del Sassuolo, una sola volta il match si è concluso con un risultato di parità.

Le probabili formazioni

Gotti valuta l’impiego, almeno a gara in corso, di Verde, mentre i lungodegenti continuano le procedure per il pieno recupero. Amian sarà out per 70 giorni, Ferrer fuori per 25 e Antiste potrà riunirsi al gruppo tra 18 giorni. Dionisi ha all’incirca lo stesso numero di indisponibili: l’unico vicino al rientro è Romagna, Traoré sarà invece out per altri 2 mesi e Muldur sarà fuori per almeno 3 mesi.

Spezia (3-5-2):Dragowski, Caldara, Kiwior, Nikolaou, Gyasi, Bourabia, Bastoni, Agudelo, Reca, Strelec, Nzola. Allenatore: LucaGotti

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Toljan, Erlic, Ferrari, Kyriakopoulos, Frattesi, M. Lopez, Thorstvedt, Berardi, Pinamonti, Ceide. Allenatore: Alessio Dionisi

Spezia-Sassuolo, quote e pronostico

Le quote attualmente a disposizione tratteggiano un match estremamente combattuto tra le due formazioni, tanto che la differenza tra le quote è minima. I pronostici sono leggermente indirizzati verso la vittoria neroverde, data a 2.30. L’eventuale trionfo dello Spezia non è però considerato impossibile: è quotato a  2.95. Minori chance invece per il pareggio tra le due squadre, bancato a 3.25.

Crediti immagine: Getty Images

X