Ternana-Cagliari: il tandem Luvumbo-Lapadula prova a invertire il trend dei rossoblù

Ternana-Cagliari: il tandem Luvumbo-Lapadula prova a invertire il trend dei rossoblù

L’anticipo della sedicesima giornata di Serie B prevede lo scontro tra Ternana e Cagliari: entrambe le squadre sono in crisi di risultati e la vittoria manca da oltre un mese. I favori del pronostico sono per i rossoverdi, con i sardi che hanno dimostrato di faticare soprattutto nelle sfide fuori casa.

Quote del: 5/12/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 7 dicembre, ore 20.30

Sede: Stadio Libero Liberati, Terni

Ternana-Cagliari, la presentazione

Il match tra Ternana e Cagliari costituisce l’anticipo della sedicesima giornata di Serie B.  Nell’ultimo turno i rossoverdi non hanno trovato la scossa che si aspettavano con l’arrivo del neotecnico Aurelio Andreazzoli: contro il Venezia è giunta la quinta sconfitta stagionale, un passo falso che tutto sommato poteva essere accettato nel caso in cui la squadra avesse dato risposte positive sul piano del gioco. Così però non è parso, con il gruppo che evidenzia gli stessi problemi della gestione precedente, soprattutto a livello di tenuta difensiva. Il match con il Cagliari potrebbe essere l’occasione per ritrovare i tre punti (che mancano dalla vittoria per 3 a 2 contro il Benevento dell’ottobre scorso).

Lo stesso problema sul piano del gioco si ritrova nel Cagliari: anche in questo caso il trionfo manca da ben 6 turni, con la squadra che ha raccolto una sconfitta e 5 pareggi consecutivi nelle ultime uscite. Il gruppo di Fabio Liverani ad inizio stagione era dato tra i papabili vincitori della Serie B, oggi si ritrova invece alla dodicesima posizione e ben lontano anche dalla zona playoff.

Le probabili formazioni

La Ternana di Andreazzoli dovrebbe scendere sul terreno di gioco con il 4-3-2-1: Diakité, Sorensen, Mantovani, Corrado sono i candidati per scendere in campo dal primo minuto nella linea di difesa. Coulibaly, Palumbo, Cassata sono invece in pole per il centrocampo, con Partipilo e Falletti dovrebbero invece essere riconfermati nel ruolo di trequartisti. Pettinari è infine l’indiziato per ricoprire il ruolo di unica punta. Gli indisponibili per il match sono Donnarumma, Favilli, Capuano, Defendi e Spalluto.

Liverani sembra invece orientato a scegliere il 4-3-1-2. Radunovic dovrebbe essere confermato tra i pali, insieme a Di Pardo, Altare, Carboni e Obert, in lizza per formare la linea di difesa. Makoumbou, Deiola e Viola sono invece in pole per la mediana. In avanti spazio a Milico e Luvumbo alle spalle di Lapadula, iniziato per il ruolo di unica punta. Gli indisponibili per il match sono Nandez, Rog e Mancosu.

Ternana (4-3-2-1) Iannarilli, Diakité, Sorensen, Mantovani, Corrado, Coulibaly, Palumbo, Cassata, Falletti, Partipilo, Pettinari. Allenatore: Aurelio Andreazzoli

Cagliari (4-3-1-2): Radunovic, Di Pardo, Altare, Carboni, Obert, Makoumbou, Deiola, Viola, Milico, Luvumbo, Lapadula. Allenatore: Fabio Liverani

Ternana-Cagliari, quote scommesse e pronostico

Le quote sulla giornata di Serie B lasciano presupporre una partita estremamente equilibrata tra Ternana e Cagliari. Il trionfo della formazione di Andreazzoli è indicato in palinsesto a 2.50 mentre la vittoria della compagine sarda è bancata a 2.80. Leggermente meno probabile il pareggio, dato a 3.20. Ugualmente poco distanti le quote relative al possibile numero di reti messe a segno: l’Over 2.5 può valere 1.93 volte la posta in gioco mentre l’Under 2.5 è indicato a 1.77.

Crediti immagine: Getty Images

X