Udinese-Torino: i friulani sfidano i granata per il riscatto dopo la sconfitta in Coppa Italia
Udinese-Torino: i friulani sfidano i granata per il riscatto dopo la sconfitta in Coppa Italia

Udinese-Torino: i friulani sfidano i granata per il riscatto dopo la sconfitta in Coppa Italia

L’Udinese incontra il Torino alla Dacia Arena per l’undicesima giornata di Serie A. La formazione friulana è pronta a rialzare subito la testa dopo la sconfitta maturata contro il Monza in Coppa Italia, k.o. che ha causato l’eliminazione dalla competizione. I favori del pronostico sono per i bianconeri ma la sfida si prospetta essere equilibrata.

Quote del: 20/10/2022

Fischio d’inizio: domenica 23 ottobre, ore 12.30

Sede: Dacia Arena, Udine

Udinese-Torino, la presentazione

L’Udinese scende in campo alla Dacia Arena per sfidare il Torino nell’undicesima giornata di Serie A. La formazione di casa è motivata a superare le scorie della Coppa Italia: i friulani sono infatti usciti dalla competizione dopo il match contro il Monza (3 a 2 finale per i brianzoli) e i bianconeri sono così caduti nella prima battuta d’arresto dopo 9 risultati utili consecutivi, tra coppa e campionato. Un risultato inaspettato per la formazione di Andrea Sottil, reduce da due pareggi di fila in Serie A ma protagonista di una prima parte di campionato ben al di sopra delle aspettative.

L’avversario della giornata è il Torino di Ivan Juric: anche i granata erano impegnati nella sfida infrasettimanale di Coppa Italia, la formazione torinese è riuscita ad imporsi per 4 a 0 contro il Cittadella (attualmente in Serie B) e la vittoria potrebbe restituire morale al gruppo. In Serie A manca un risultato positivo da oltre un mese (1-0 contro il Lecce), con 4 sconfitte (contro Inter, Sassuolo, Napoli e Juventus) ed un pareggio (1-1 con l’Empoli) nei precedenti cinque turni. Il recente calendario non ha agevolato i granata, che ha incontrato ben tre big di campionato nelle ultime giornate, ma i limiti tecnici della rosa sono stati messi in evidenza. Il primo problema da risolvere è il reparto offensivo, sterile dal punto di vista realizzativo: sono 8 le reti messe a segno fino ad ora, a fronte di 12 subite.

Le probabili formazioni

Sottil è orientato a schierare i friulani con il consolidato 3-5-2, trainato in avanti dalla solita coppia Deulofeu e Beto. Per il centrocampo, in lizza per una maglia da titolare sono Makengo, Walace e Lovric per i ruoli centrali, Udogie e Pereyra sulle corsie laterali.

Juric dovrebbe invece rispondere schierando la squadra torinese con il classico 3-4-2-1. In pole per il ruolo di centrale d’attacco è Pellegri, alle sue spalle potrebbero agire Miranchuk e Vlasic nel ruolo di trequartisti. Il centrocampo è candidato alla conferma in blocco rispetto alle ultime uscite, con Lazaro, Linetty, Lukic e Singo in lizza per partire dal primo minuto.

Udinese (3-5-2): Silvestri, Ebosse, Bijol, Perez, Udogie, Makengo, Walace, Lovric, Pereyra, Deulofeu, Beto. Allenatore: Andrea Sottil

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic, Rodriguez, Schuurs, Djidji, Lazaro, Linetty, Lukic, Singo, Vlasic, Miranchuk, Pellegri. Allenatore: Ivan Juric

Udinese-Torino, quote scommesse e pronostico

Le quote della Serie A permettono di delineare un match tutto sommato equilibrato tra le due compagini, l’Udinese sembra però essere maggiormente favorita. La vittoria della formazione di Sottil è bancata a 2.05 mentre il trionfo della compagine di Juric è indicato in palinsesto a 3.70. Risultano maggiori invece le chance di un pareggio, l’eventualità è data a 3.40. Più equilibrate sembrano essere le quote relative al possibile numero di gol messi a segno: l’Over 2.5 è bancato a 1.95 mentre l’Under 2.55 è a 1.77.

Crediti immagine: Getty Images

X