Empoli-Napoli, 34a giornata Serie A 2021-22, Patrick Cutrone e Mario Rui

Verona-Napoli: la squadra di Spalletti al test dopo l’addio dei giocatori simbolo

Il Verona trova il Napoli nella prima giornata di Serie A 2022/2023, in programma lunedì 15 agosto alle ore 18.30 al Bentegodi. L’obiettivo della squadra di casa è partire bene in campionato conquistando velocemente il traguardo salvezza, salvo poi proiettarsi verso obiettivi maggiori. Il Napoli invece continua a coltivare l’ambizione scudetto, anche se quest’anno sarà senza i senatori e leader dello spogliatoio nelle scorse stagioni.

Quote del: 12/08/2022

Fischio d’inizio: lunedì 15 agosto, ore 18.30

Sede: Marcantonio Bentegodi, Verona

Verona-Napoli, la presentazione

L’Hellas Verona arriva al debutto in campionato in un clima rovente, con numerosi rumors che indicano l’allenatore Cioffi già in bilico sulla panchina veronese. La dirigenza non è rimasta soddisfatta della prestazione messa in campo nel primo turno di Coppa Italia, sfida persa per 4 a 1 contro il Bari.

Il Napoli è invece al punto di svolta: la squadra, infatti, ha salutato Dries Mertens, il capitano Lorenzo Insigne e la colonna portante della difesa, Kalidou Koulibaly. I nuovi arrivi non mancano nella rosa a disposizione di Spalletti, con il mercato in entrata non ancora chiuso: Khcicha Kvaratskelia, Kim Min-Jae e Salvatore Sirigu hanno già firmato, la dirigenza ora lavora per almeno un altro colpo per il reparto offensivo.

Verona e Napoli si sono incontrate per 58 volte in Serie A, con un bilancio nettamente a favore dei partenopei. Il Napoli si è aggiudicato 31 incontri, 13 invece sono state le vittorie del Verona; infine, l’incontro è finito in parità per 14 volte.

Le probabili formazioni

I due allenatori arrivano al match d’esordio in Serie A con un paio di ballottaggi da sciogliere. Nel caso del Verona, Cioffi dovrà scegliere se schierare Coppola o Magnani (con il primo dato per favorito) ed uno tra Hongla e Barak (quest’ultimo più indietro nelle gerarchie). Spalletti invece ha un solo ballottaggio da dover scegliere ed è legato al portiere. Al momento dovrebbe partire titolare Meret ma è ancora in corso il ballottaggio con Sirigu.

Verona (3-5-2): Montipò, Coppola, Gunter, Dawidowicz, Ilic, Hongla, Tameze, Faraoni, Henry, Lasagna. Allenatore: Gabriele Cioffi

Napoli (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Luciano Spalletti

Verona-Napoli, quote e pronostici

Le quote a disposizione per la sfida tra Verona e Napoli sono a favore della squadra partenopea guidata da mister Spalletti. La vittoria del Napoli è infatti quotata a 2.10, il trionfo dell’Hellas Verona è invece dato a 3.30. Poco distante la quota del pareggio, data a 3.50.

Crediti immagine: Getty Images

X