Roma-Vitesse ottavi di finale Conference League 2021-2022

Roma-Vitesse: giallorossi a caccia dei quarti di finale, basta anche un pareggio

Settimana intensa per la Roma di Mourinho, la quale ospiterà giovedì all’Olimpico gli olandesi del Vitesse, per il ritorno degli ottavi di finale di Conference League, per poi affrontare il derby della Capitale con la Lazio domenica 20 marzo alle 18.00. Entrambe le squadra arrivano da un pareggio maturato nei rispettivi campionati. La Roma ha strappato un punto all’Udinese con un rigore concesso a tempo scaduto per l’1-1 finale mentre il Vitesse ha pareggiato per 0-0 sul campo dell’Heracles. Riusciranno i giallorossi a passare il turno senza troppi patemi? Il pronostico di Roma-Vitesse.

Quote del: 15/03/2022

Fischio d’inizio: giovedì 17/03/2022, ore 21.00

Sede: Stadio Olimpico (Roma)

ROMA-VITESSE
LE QUOTE LIVE

Roma-Vitesse, la presentazione

partiamo subito con un dato di fatto di non poco conto. La Roma è imbattuta in casa contro squadre olandesi nelle competizioni europee (V1 P3), ma con un’unica vittoria contro il PSV nel novembre 1969 in Coppa delle Coppe (1-0). Le ultime tre partite casalinghe contro squadre olandesi si sono concluse tutte con un pareggio per 1-1. Ed è una Roma Roma che ha perso solo una delle ultime 26 partite casalinghe in competizioni europee (V19 P6) ed è imbattuta nelle ultime 16 (V11 P5). Oltre ad aver segnato 32 gol in otto delle ultime 10 partite casalinghe, quando impegnata in Europa.

Di contro il Vitesse ha vinto solo due delle ultime 17 trasferte in competizioni europee (P8, S7 – qualificazioni comprese) e non ha mai vinto in trasferta in Italia nelle competizioni europee (P2 S1).

A rischio la presenza di Nicolò Zaniolo che potrebbe riposare in vista del derby. Lo stesso centravanti della Roma che  ha fornito un assist in quattro delle sue cinque partite in UEFA Conference League, comprese ognuna delle sue tre partite da titolare nella competizione; nessun giocatore ha fatto più assist di lui nella competizione in questa stagione (4, a pari merito con Pep Biel ed Erik Botheim).

Roma-Vitesse, le probabili formazioni

In casa Roma,  3-4-1-2 con certamente Rui Patricio tra i pali. Nel terzetto difensivo giocheranno Ibanez, Smalling e Kumbulla, vista l’assenza per squalifica di Mancini. A centrocampo, sulla fascia destra sembra certo di un posto Karsdorp. A sinistra, invece, è aperto il ballottaggio tra El Shaarawy e Zalewski. con il primo in vantaggio sul secondo. In mezzo, pronti Cristante e il rientrante Mkhitaryan. In avanti, capitan Pellegrini agirà alle spalle di Zaniolo e Abraham.

Vitesse con il consueto 3-5-2. In porta agirà Houwen, in difesa ci saranno Doekhi, Bazoer, Rasmussen, assente per squalifica Oroz. Sulle fasce, pronti Dasa e Wittek. In attacco, nessun dubbio. Ci saranno Grbic e Openda.

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Mkhitaryan, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham AllMourinho.

Vitesse (4-3-3): Houwen; Doekhi, Bazoer, Rasmussen; Dasa, Buitink, Tronstad, Domgjoni, Wittek; Grbic, Openda. AllLetsch.

Roma-Vitesse, quote e pronostico

Il Vitesse non sta attraversando un momento brillante della sua stagione e sembra ampiamente in netto calo. Nelle ultime cinque di Eredivisie una sola vittoria, due pareggi e due sconfitte. E in trasferta non brilla per efficacia. La Roma però dovrà badare a se stessa. La possibile mancanza di concentrazione pre-derby potrebbe giocare brutti scherzi. Sebbene i giallorossi siano obbiettivamente più forti del Vitesse. E soprattutto potranno contare su due risultati. Le quote scommesse sulla Conference League sono palesemente pro Roma. E anche secondo noi i ragazzi di Mourinho porteranno a casa la pagnotta con un over 2,5. Un’ottima combo considerante le doti da contropiedisti di Mkhitaryan ed El Shaarawy.

ROMA-VITESSE
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X